Frasi sulla morte
Morte
Frasi sulla morte
Pagina 1/7
Frasi, aforismi e riflessioni sulla morte e il suo senso, nonché pensieri sul passaggio all'altro mondo e massime sulla vita nell'aldilà.
Condividi su Facebook
Condividi su Google+
A volte non hai il tempo di accorgertene, le cose capitano in pochi secondi. Tutto cambia. Sei vivo. Sei morto. E il mondo va avanti. Siamo sottili come carta.
Charles Bukowski  Novità: Inserita: 12/12/2017

La salute non ha mai prodotto niente. L'infelicità è un dono. Io mangio solo per nutrire il dolore. La preparazione alla morte dura una vita intera.
Alda Merini  Novità: Inserita: 10/12/2017

Chi non sa più provare stupore nè sorpresa è morto; i suoi occhi sono spenti.
Albert Einstein   Inserita: 08/11/2017 Tratta da: Come vedo il mondo

Vi sono cimiteri solitari, tombe piene d'ossa senza suono, se il cuore passa da una galleria buia, buia, buia, come in un naufragio dentro di noi moriamo come annegando nel cuore come scivolando dalla pelle all'anima.
Pablo Neruda   Inserita: 13/10/2017 Tratta da: Residencia en la tierra, solo la muerte

I parenti sono soltanto una banda di noiosi, totalmente sprovvisti di savoir vivre, e altrettanto inetti per quanto riguarda la scelta del momento di morire.
Oscar Wilde   Inserita: 12/10/2017 Tratta da: L?importanza di chiamarsi Ernesto

Non sono né un eroe né un Kamikaze, ma una persona come tante altre. Temo la fine perché la vedo come una cosa misteriosa, non so quello che succederà nell'aldilà. Ma l'importante è che sia il coraggio a prendere il sopravvento... Se non fosse per il dolore di lasciare la mia famiglia, potrei anche morire sereno.
Paolo Borsellino   Inserita: 03/10/2017

Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande. Si muore spesso perché non si dispone delle necessarie alleanze, perché si è privi di sostegno. In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere.
Giovanni Falcone   Inserita: 26/09/2017

A me pare eguale agli dei chi ti siede vicino e ti ascolta e tu dici dolci parole dolcemente sorridi. Subito, appena ti guardo, il cuore si agita nel petto lo sguardo di un attimo m’allenta la voce, e la lingua si lega, sottile ma immediato fuoco scorre nelle membra, e ho buio negli occhi, sibilano le orecchie, scorre sudore su di me, un tremito mi percorre, e di un pallore verdastro sono, la morte poco manca che mi appaia.
Saffo   Inserita: 24/09/2017

L'ambiente fisico del paziente può avere una grande influenza sul corso della sua malattia. Se è assistito da persone che sono in simpatia con lui, sarà per lui tanto meglio che se sua moglie o chi gli è intorno desiderano la sua morte
Paracelso   Inserita: 06/08/2017

Il sole può tramontare e risorgere; per noi quando la breve luce si spegne resta un'unica eterna notte da dormire.
Gaio Valerio Catullo   Inserita: 26/07/2017

Il più piccolo germoglio mostra che in realtà non esiste la morte. E se mai è esistita, portava alla vita.
Walt Whitman   Inserita: 16/07/2017

Silenzio prima di nascere, silenzio dopo la morte, la vita è puro rumore tra due insondabili silenzi...
Isabel Allende   Inserita: 03/06/2017

La natura ci destinò per medicina di tutti i mali la morte.
Giacomo Leopardi   Inserita: 20/05/2017

Il dolore e l'odio e l'amore e la gioia e la guerra esistono perché siamo noi a volerli. E vogliamo che tutto sia così drammatico per prepararci alla prova finale che ci aspetta: affrontare la morte.
Chuck Palahniuk   Inserita: 20/04/2017

Le cose per le quali siamo disposti a morire sono anche le cose per le quali viviamo: ciò che dà un senso alla vita, lo dà anche alla morte.
Antoine de Saint Exupéry   Inserita: 14/01/2017

Sarà forse che ho avuto una vita intensa e spesso difficile, sarà che da adolescente ho vissuto la Resistenza e ho collaborato con i partigiani, imparando a rischiare la morte senza lasciarmi fermare dalla paura, ma ho scelto di gestire me stesso sulla base di un’etica rigorosa e laica, piuttosto che del timore di perdere la vita.
Umberto Veronesi   Inserita: 09/11/2016

Le cose muoiono: questa è la prima cosa che non puoi cancellare, una volta che l’hai davvero scoperta. Le cose guariscono, le cose ricominciano, le cose tornano. Questa è una cosa bella da tenere in testa, ma non la puoi avere sempre, la speranza fa il gioco del sole nel bosco, sparisce, riappare un attimo, poi di nuovo è ombra e scuro.
Stefano Benni   Inserita: 19/10/2016

Il dolore è un luogo di verità, nel dolore sei nudo: puoi usare strumenti per coprirlo, ma è un viaggio necessario. Più hai il coraggio di affrontarlo meno paure hai: io non ne ho più, compresa quella di morire; a volte non ho più neanche quella di soffrire, e non solo perché sono allenata. Del dolore non cerco il senso, ma trovo che in esso, anche nel mio, ci sia una strepitosa quantità di vita.
Anna Marchesini   Inserita: 16/09/2016

Morire è tremendo, ma l'idea di dover morire senza aver vissuto è insopportabile.
Erich Fromm   Inserita: 01/08/2016

Non so se chi non c'è più parla solo attraverso chi è rimasto, o attraverso le tracce che ha lasciato. Mi colpisce che ogni individuo nel suo piccolo non passi mai invano, nel bene e nel male.
Giorgio Chiellini   Inserita: 09/07/2016 Tratta da: C'è un angelo bianconero - Mondadori

Cari amici, io mi sentirò vecchio solo 5 minuti prima di morire ma penso di essere in grado di raccontarvi alcuni trucchi del mestiere.
Franco Califano   Inserita: 30/06/2016

Non temo la morte. Dalla vita non ne esci vivo, disse qualcuno: siamo tutti destinati a morire. Da cattolico, provo curiosità, piuttosto: la curiosità di sbirciare oltre, come il ragazzino che smonta il giocattolo per vedere come funziona. Naturalmente è una curiosità che non ho alcuna fretta di soddisfare, ma non vivo nell'attesa e nel timore. C'è una mia canzone che racchiude bene la mia filosofia: “Futtetenne”, ovvero fregatene.
Bud Spencer   Inserita: 29/06/2016

Non è che Dio è morto, questo punto è già stato sorpassato molto tempo fa. Forse bisognerebbe formularlo così: la Morte è Dio.
Saul Bellow   Inserita: 24/05/2016

Il lusso mi ripugna davvero. Mi fa venire in mente interni tristi pieni di orpelli, vecchie Mercedes, ambienti chiusi in cui ogni dettaglio è scelto con cura, ma chiama fuori dalla vita. Ecco, il lusso mi dà l'idea della morte.
Stefano Accorsi   Inserita: 12/04/2016

Le nostre vite cominciano a finire il giorno in cui stiamo zitti di fronte alle cose che contano.
Martin Luther King   Inserita: 13/03/2016

Venerdì sera avete tolto la vita a un essere eccezionale, l’amore della mia vita, la madre di mio figlio, ma non avrete il mio odio.
Io non so chi siete e non lo voglio sapere, siete anime morte. Se il Dio per il quale uccidete ciecamente, ci ha fatti a sua immagine, ogni proiettile nel corpo di mia moglie è stata una ferita al suo cuore, perciò non vi farò il regalo di odiarvi. Sarebbe cedere alla stessa ignoranza che ha fatto di voi quello che siete.
Voi vorreste che io avessi paura, che guardassi i miei concittadini con diffidenza, che sacrificassi la mia libertà per la sicurezza. Ma la vostra è una battaglia persa.
Siamo più forti di tutti gli eserciti del mondo. Per tutta la sua vita questo piccolo vi farà l'affronto di essere libero e felice. Perché no, non avrete mai neanche il suo odio
(Lettera di un uomo che ha perso la moglie dopo gli attentati a Parigi del 13/11/2015)
Antoine Leiris   Inserita: 17/11/2015

La storia di questo viaggio non è la riprova che non c'è medicina contro certi malanni e che tutto quel che ho fatto a cercarla non è servito a nulla. Al contrario: tutto, compreso il malanno stesso, è servito a tantissimo. E' così che sono stato spinto a rivedere le mie priorità, a riflettere, a cambiare prospettiva e soprattutto a cambiare vita. E questo è ciò che posso consigliare ad altri: cambiare vita per curarsi, cambiare vita per cambiare se stessi. Per il resto ognuno deve fare la strada da solo. Non ci sono scorciatoie che posso indicare. I libri sacri, i maestri, i guru, le religioni servono, ma come servono gli ascensori che ci portano in su facendoci risparmiare le scale. L'ultimo pezzo del cammino, quella scaletta che conduce al tetto dal quale si vede il mondo sul quale ci si può distendere a diventare una nuvola, quell'ultimo pezzo va fatto a piedi, da soli.
Tiziano Terzani   Inserita: 17/08/2015

Tanti hanno abusato della mia bontà forse anche della mia fragilità e dicono che non sono capace di intendere e volere. Io sono morta da anni.
Laura Antonelli   Inserita: 22/06/2015

C'è ancora, tuttavia, uno sterminio legale di esseri umani che sono stati concepiti ma non sono ancora nati. E questa volta stiamo parlando di uno sterminio che è stato permesso da, niente di meno, parlamenti scelti democraticamente dove normalmente si sentono appelli per il progresso civile della società e di tutta l'umanità.
(Durante il discorso del 04/06/1991 Papa Giovanni Paolo II equipara l’aborto allo sterminio nazista.)
Karol Wojtyla   Inserita: 04/06/2015

Nessuno muore veramente se vive nel cuore di chi resta, per sempre.
Striscione commemorativo esposto allo Juventus stadium a 30 anni dalla tragedia calcistica dell'Heysel, in cui morirono 39 italiani nella finale di Coppa dei Campioni.
Inserita: 31/05/2015

 Frasi dalla n° 1 al n° 30 di 'Morte' su 209 Totali


Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster | Cont@tti
Frasi su Facebook