Come si ripara una zanzariera rotta?
Ti trovi in » Hobby

Zanzariera da finestra

Zanzariera da finestra

Realizzate in maglia di rete plastica, nylon o alluminio, le zanzariere proteggono la casa o altri ambienti dalle zanzare e più in generale dagli insetti, consentendo comunque il passaggio dell'aria. La loro struttura le rende tuttavia delicate e, con il passare degli anni, soggette a usura o rottura.
Se i danni sono particolarmente estesi ed evidenti è consigliabile sostituire per intero la zanzariera, tuttavia piccoli buchi o strappi possono essere facilmente riparati, vediamo come.


Toppa da applicare
1) Munirsi di un pezzo di zanzariera vecchia, o una rete di maglia dello stesso tipo di quella già installata sulla finestra, necessaria per effettuare le riparazioni.

2) Ritagliarne un pezzo leggermente più grande rispetto al buco da coprire, lasciando all'incirca 2 cm per di margine per ciascun lato.
3) Preparare un ago da tappezzeria (ricurvo) con un filo da pesca oppure un filo resistente, possibilmente dello stesso colore della maglia della zanzariera.


Cuciture sui 4 lati
4) Cucire il pezzo di zanzariera in corrispondenza di ciascun lato di rottura, con l'accortezza di passare il filo in ogni foro, al fine di rendere il rattoppo più aderente, resistente e quindi inaccessibile agli insetti.

5) Terminare la cucitura con un doppio nodo.

17
74%
6
26%
Condividi su Google+
Tag e gruppi: Zanzariere  Riparazioni  

Commenta o integra questa risposta tramite Facebook

Licenza foto #1 Zanzariera da finestra: Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Online dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook