Quali sono le fobie più diffuse tra le persone?
Ti trovi in » Società

Ognuno di noi ha la propria personalità, il proprio modo di fare, le proprie abitudini a cui vorrebbe non dover mai rinunciare e le proprie fobie. Tutti infatti abbiamo un'ossessione, siamo terrorizzati da qualcosa che può farci urlare, sudare, tremare, salire l'ansia o paralizzare. Nonostante alcune fobie siano ampiamente diffuse e comuni, il modo di vivere e reagirvi è differente da persona a persona e per qualcuno può rappresentare una fonte di grande disagio, se non addirittura dolore.Vediamo quindi insieme quali sono le 10 fobie più comuni tra le persone, spiegando ovviamente di che cosa si tratta. Alcune infatti, pur quanto siano diffuse, non sono molto conosciute ed il solo termine con il quale vengono indicate potrebbe non farci capire di che cosa stiamo parlando.Il dato interessante è che in questi primi 10 posti vi sono molte zoofobie, cioè paure legate agli animali, ed altre legate agli spazi grandi e vuoti, cosa che offre sicuramente degli spunti di riflessione sulla natura dell'uomo.

1) Acrofobia
Il termine “acro” deriva dal greco antico e significa “punto più alto”, il che significa che l'acrofobia è la paura delle altezze, di essere in alto e cascare. Si verifica quindi ovunque vi possa essere il pericolo di precipitare nel vuoto, come su una montagna o sulla terrazza di un palazzo.

2) Ofidiofobia
Anche questa fobia deriva dal greco, nel dettaglio “ophis”, cioè la prima parte di questa parola, significa “serpente”. È abbastanza chiaro, dunque, che stiamo parlando della paura dei serpenti.

3) Glossofobia
Un po' a sorpresa, al terzo posto tra le fobie più diffuse c'è la paura di parlare in pubblico, di tenere discorsi, ma anche colloqui importanti, come i colloqui di lavoro per esempio, e non essere in grado di affrontarli al meglio, di non riuscire ad esprimersi bene e a trasmettere il messaggio giusto. Questo crea grandi stati di agitazione, ansia e nervosismo.

4) Aracnofobia
A far rabbrividire chi soffre di aracnofobia sono i ragni, tutti i tipi di ragni, dal comune ragno ballerino al ragno delle banane, che è stato definito il ragno più velenoso del mondo. I ragni spaventano quindi in generale, per la loro forma, per la loro natura e non per la velenosità di alcune specie.

5) Claustrofobia
Probabilmente, insieme all'aracnofobia, questa è la parola più conosciuta e che riguarda la paura di rimanere chiusi da qualche parte senza possibilità di uscirvi. Solitamente, più è piccolo lo spazio e più la paura si fa sentire. Molte persone per esempio non prendono mai l'ascensore perché hanno il terrore di rimanervi dentro in caso di guasto.

6) Musofobia
Anche la musofobia fa parte delle zoofobie, infatti si tratta del termine che si utilizza per parlare della paura dei roditori in generale, primi tra tutti ratti e topi.

7) Belonefobia
Se ne sente parlare poco, ma la belonefobia è abbastanza diffusa e riguarda la paura delle cose appuntite, come gli spilli e i coltelli, ma soprattutto gli aghi. È quindi molto legata all'emofobia, cioè alla nevrosi repulsiva che nasce in alcuni soggetti alla vista del sangue, in quanto nella belonefobia spaventano le cose appuntite che possono generare del sanguinamento. Chi ne soffre ha quindi sicuramente paura delle punture ed iniezioni.

8) Pteromeranofobia
Difficile da pronunciare, questa fobia riguarda tutte le forme di volo, tra cui quella nota come aerofobia, vale a dire quella legata al terrore di prendere un aereo.

9) Agorafobia
Come avevamo preannunciato, gli spazi grandi ed aperti sono fonte di terrore per alcune persone, cioè per quelle che soffrono di agorafobia. Tale fobia degli spazi aperti crea disorientamento, fa sentire vulnerabili, poco sicuri e protetti.

10) Coulrofobia
Chissà se quest'ultima fobia è nata e si è sviluppata in seguito all'uscita di uno dei più celebri film degli anni '90... “It”! Vi state chiedendo perché lo diciamo? Perché la coulrofobia altro non è che la paura dei pagliacci, dei clown! In molti casi la fobia nasce nel periodo dell'infanzia o dell'adolescenza e, se non viene adeguatamente superata, si porta avanti anche in età adulta.


4
80%
1
20%
Condividi su Google+
Tag e gruppi: Fobie  Paure  

Commenta o integra questa risposta tramite Facebook

Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...



GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Online dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook