Frittura di Capesante
Secondo di Pesce a base di Capesante
Popolarità nei Secondi di Pesce: (1007 Click)
Ingredienti per 4 persone
8 Capesante
Farina
1 Uovo
Pangrattato
Abbondante Olio d'oliva
Sale
Pepe
Frittura di Capesante
Preparazione:
I pescivendoli vendono generalmente le capesante, che sono conchiglie molto conosciute a Venezia, già estratte dalle loro valve.
Separate la carne bianchissima e il corallo.
Se la parte bianca, che ha la forma di grosso turacciolo, è abbondante tagliate il tronchetto in due.
Lavate e asciugate questi cilindri, infarinateli leggermente, passateli nell'uovo sbattuto con sale e pepe e poi nel pangrattato.
Friggeteli in olio abbondante e caldissimo per un paio di minuti circa.
Il corallo avanzato può essere servito con olio e limone.
Condividi su Google+
Commenta questa ricetta tramite Facebook
Licenza foto: Quinn Dombrowski - CC BY-SA 2.0 foto modificata
© Ricette by www.PaginaInizio.com su archivi testuali di G.Musilli (dbricette.it)

Ricette PaginaInizio.com

© Ricette PaginaInizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Online dal 2005)
Home Ricette | Cucina tipica | Redazione | Contatti
Ricette su Facebook