Calcolo delle Calorie bruciate e del peso smaltito in attività Sportive non agonistiche

Grazie a questo strumento potrete determinare la quantità media di calorie smaltite durante le attività sportive da voi praticate e/o di vostro potenziale interesse considerando la vostra massa corporea. L'elaborazione avviene utilizzando parametri matematici forniti dalla medicina sportiva in riferimento ad attività di tipo normale e quindi non agonistico.
In calce viene riportata anche la massa corporea smaltita in base all'attività scelta.

Peso (Kg)  
Attività  
Durata
(Minuti)
 

 

Calorie bruciate: 

Peso smaltito:

N.B. questo valore indica la massa grassa smaltita durante lo svolgimento dell'attività, il valore è indicativo in quanto legato a caratteristiche e parametri bio-fisici personali (Leggere più info qui sotto).

Avvertenze
Si precisa che le informazioni contenute in questa area hanno carattere puramente informativo, valgono per i soli adulti, non sono applicabili alle donne in gravidanza e non devono essere utilizzate in sostituzione del parere di un medico di fiducia o di un dietologo. © www.PaginaInizio.com


Il consumo di calorie degli sport
Con questo pratico strumento di calcolo abbiamo provato a dare una risposta alle domande più comuni in argomento, con particolare riferimento a quali sport sono più dispendiosi di calorie e quindi efficaci nel perdere peso (oppure mantenere il peso raggiunto) e soprattutto quanto è necessario prolungare la propria attività sportiva per raggiungere i risultati desiderati.
Anche se lo strumento fornisce dei dati utili e attendibili elaborati scientificamente, essi sono calibrati per situazioni standard e tipiche, ma le variabili che possono influenzare e modificare i valori delle calorie effettivamente bruciate sono molteplici, vediamole in dettaglio.

Il peso corporeo
Il peso è molto importante negli sport dove non c'è alcun mezzo che aiuta a vincere la forza di gravità. Ad esempio ilpeso può essere determinante nel ciclismo in salita, nella camminata o nella corsa, così come negli sport di squadra terrestri, al contrario nel nuoto o nel ciclismo praticato in pianura il peso del soggetto è quasi ininfluente.

La resistenza
La resistenza è la forza che dobbiamo applicare per muoverci o avanzare. In alcune discipline come la corsa e la bicicletta, la resistenza aumenta progressivamente all'aumentare della pendenza, per questo la scelta dei percorsi è un fattore da tenere in considerazione nel calcolo. In altre discipline come il nuoto, uno stile o una tecnica più dispendiosa e non comune (per esempio la rana) aumentano sensibilmente le calorie bruciate.


L’allenamento
Contrariamente a quanto si pensi, essere ben allenati significa poter consumare più calorie nel tempo a disposizione per effettuare la nostra attività sportiva. Infatti se siete dei principianti, difficilmente potrete pensare di superare le 400 kilocalorie l'ora, indipendentemente dallo sport praticato.

La caratteristiche fisiche
Le calorie consumate per unità di tempo sono una misura della potenza che ciascuno è in grado di esprimere per un tempo di allenamento, tale potenza dipende sia dal grado di allenamento del soggetto che dalle sue doti innate di resistenza fisica. Come noto, fisicamente non siamo tutti uguali e talvolta le differenze sono ben marcate e incidono sulle calorie consumate, basti pensare ai soggetti che riescono ad eccellere nelle varie discipline sportive, vincendo trofei a livello professionale.

Portale PaginaInizio.com

Home page | Mappa del Sito | Cont@tti
© PaginaInizio è online dal 2005
PaginaInizio su Facebook
Visita le altre sezioni di PaginaInizio