Calcolo dello scorporo IVA sul prezzo finale per la fatturazione
Utilizzate questo applicativo per elaborare una fattura partendo dal totale comprensivo di IVA oppure per conoscere a quanto ammonta l'imposta IVA per l'acquistato di beni o servizi.
Infatti inserendo l'aliquota IVA applicata ed il totale della fattura potrete calcolare in modo istantaneo il corrispettivo IVA e la base imponibile o ivato. Il sistema consente di scegliere l'aliquota IVA (22, 10, 4)%.
Lo script consente anche di inserire eventuali importi relativi ad oneri e spese non soggette ad IVA perché esenti.
Se invece desiderate effettuare il semplice calcolo dell'IVA partendo dalla base imponibile cliccate QUI
Calcolo scorporo IVA per fatturazione
Aliquota IVA da applicare
(Esempio: 22, 10, 4)
%
Totale già comprensivo dell'imposta IVA
(Usa il '.' per separare le cifre decimali)

Eventuali oneri e spese esenti o non soggetti IVA

Base imponibile senza IVA
 Al netto di eventuali oneri esenti o non imponibili

Calcolo risultante dell'IVA scorporata

Come si calcola lo scorporo IVA: Per poter calcolare lo scorporo dell’IVA si usa una proporzione matematica, impostata nel seguente modo: 100 : Aliquota IVA = Base imponibile : Importo lordo (netto + IVA)
Se per esempio partiamo da un bene dal valore di 150 €, all’interno della nostra proporzione i 150 € sono l’importo lordo. In questo modo possiamo calcolare la base imponibile, ovvero il prezzo al netto dell’IVA, tramite la formula: (100 * 150) / 122, dove 122 rappresenta l’aliquota IVA. Fatti i calcoli, la base imponibile sarà di 122,95 euro.
Infine per calcolare lo scorporo basta sottrarre all’importo lordo la base imponibile. Quindi 150 – 122,95 = 27,05 €.

Portale PaginaInizio.com

Home page | Mappa del Sito | Cont@tti
© PaginaInizio è online dal 2005
PaginaInizio su Facebook
Visita le altre sezioni di PaginaInizio