Come controllare i sogni
Ricerca un Sogno

Controllare i Sogni

Alcune strategie per poter imparare a fare sogni lucidi e controllare le attività della scena onirica secondo i propri desideri

E' possibile scegliere la scena onirica da sognare? Ci sono alcuni accorgimenti da seguire per poter prima di tutto evitare di fare incubi, rendendo quindi il sogno piacevole, inoltre è possibile adottare alcune strategie per controllare la scena onirica e fare il cosiddetto sogno lucido, ovvero un sogno in parte indotto attraverso particolari meccanismi.

La tecnica per controllare i propri sogni si chiama onironautica e consente di vivere il proprio sogno in modo lucido e consapevole, decidendo quindi quello che succede e capendo quindi di essere in un sogno senza però svegliarsi. Per praticare l'onironautica è necessario tempo e preparazione. Per iniziare è opportuno tenere un diario dei propri sogni, cercando di ricordare i particolari e di fissarli di volta in volta, dopo qualche settimana ci si sveglierà dentro un sogno, che sarà possibile plasmare a piacimento.

Innanzitutto è opportuno favorire un sonno rilassante, evitando quindi cene pesanti e cibi poco digeribili, non bere bevande eccitanti, non guardare la Tv e cercare di dormire almeno 8 ore, o comunque avere un sonno regolare, in una stanza dove l'oscurità sia completa. A questo punto è possibile tentare di definire un ?sogno-obiettivo? e cercare di indurlo e controllarlo.

1) Durante la giornata è necessario chiedersi più volte se si è svegli o se si sta sognando. Questa domanda sarà utile per capire la differenza tra veglia e sonno e prendere il controllo del sogno durante la scena onirica.

2) Scegliere cosa si desidera sognare. L'idea del sogno che si ha in mente dovrebbe essere disegnata o trascritta, includendovi il maggior numero di dettagli possibili, oltre che le sensazioni che si vorranno provare.

3) Osservare l'immagine disegnata o leggere più volte il sogno che desidera fare, cercando di memorizzarlo.
4) Sdraiarsi sul letto e chiudere gli occhi pensando al sogno-obiettivo. In questa fase è necessario immaginare il maggior numero di scene concernenti il sogno, cercare di delineare le sensazioni suscitate e i suoni uditi.

5) Ripetere il passaggio precedente più volte, sino a rilassarsi ed infine addormentarsi.

6) Durante il sogno occorre effettuare nuovamente il test della realtà, illustrato nel primo punto. Una volta compreso di trovarsi all'interno del sogno, occorre non agitarsi, per evitare il rischio di svegliarsi.

7) A questo punto è possibile scegliere di eseguire alcune piccole azioni, cambiare scenario o personaggi, viaggiare nel tempo, far comparire un oggetto onirico.

8) Al risveglio può essere utile annotare la storia del sogno e i suoi dettagli, in modo da poterla migliorare nei sogni successivi.
Condividi su Facebook

Sogni Paginainizio.com

© Sogni Paginainizio - Tutti i diritti riservati
Adv Solutions SRL  (Online dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Sogni | Zodiaco | Cont@tti e redazione | Sogni Mobile
Trovaci su Facebook