Ragazza eroina per un giorno, come riesce ad evitare la violenza a Milano

Gruppi e Tags: CroancheItalia

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Cronache
Ragazza eroina per un giorno, come riesce ad evitare la violenza a MilanoScene davvero sorprendenti quelle riprese dalle telecamere della stazione di Milano Porta Garibaldi, lo scorso 21 luglio, dove una ragazza 25enne, che evidentemente sa il fatto suo e soprattutto come difendersi, ha evitato una violenza da parte di un immigrato Nigeriano grazie ad un'azione difensiva con lo spray.

I filmati della sorveglianza sono da brividi, la ragazza che lavora come barista, si trovava alle 5 di mattina nella stazione di Porta Garibaldi, quando un nigeriano di 31 anni ha tentato di molestarla. Un primo tentativo è fallito grazie alla presenza di alcuni passanti ma poco dopo, lungo la banchina della stazione, il nigeriano ci ha riprovato ma a quel punto l'azione e la prontezza di riflessi della ragazza, che ha usato uno spray urticante che teneva nella borsa, l'ha costretto alla fuga.

Il 31enne è stato poi identificato ieri grazie agli uomini della compagnia Carabinieri Duomo di Milano e della Polfer, con l'ausilio dei filmati di sorveglianza proposti parzialmente nel video. Si tratta di un immigrato irregolare sul territorio italiano, con precedenti penali.

   Link sponsorizzati

   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 03/08/2018
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook