L'assalto al pullman del Boca Juniors, cosa hanno rischiato i giocatori

Gruppi e Tags: MondoSport

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Cronache
L'assalto al pullman del Boca Juniors, cosa hanno rischiato i giocatoriA poche ore dall'inizio della finale di ritorno della Copa Libertadores a Buenos Aires (La Champions League sudamericana), il pullman dei giocatori del Boca Juniors diretto allo stadio è stato preso d'assalto da tifosi del River Plate.

In un contesto assurdo e senza le adeguate protezioni, si è assistito ad un fitto lancio di pietre, molti vetri si sono rotti ed alcuni giocatori sono stati colpiti. L'ex juventino Tevez, Wanchope ed Espinoza sono fra i più colpiti. Nel tragitto la Polizia ha anche lanciato dei gas urticanti, che hanno finito per colpire anche i giocatori del Boca aggravando la situazione.

Proprio l'ex attaccante della Juventus Tevez, ha poi dichiarato davanti alle telecamere, con preoccupazione ed in stato di turbamento:

"Ci stanno costringendo a giocare questa partita. Non siamo in grado di scendere in campo, il nostro capitano ha una lesione oculare. L'unica spiegazione che riesco a darmi per la loro volontà di farci giocare è un problema sociale - ha proseguito Tevez - Penso sia questo il motivo, qualcosa che va oltre le condizioni in cui ci troviamo in questo momento come squadra".





   Link sponsorizzati

   Potrebbe interessarti anche..
Gossip
Imbarazzo per l'attore Danny DeVito, cade sul palco davanti a tutti
Mondo
Ristoratore eroe salva un cliente dal soffocamento
Mondo
Si salva in mare grazie ai jeans
Mondo
Nasa: 16.500 euro per rimanere a letto 2 mesi
   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 25/11/2018
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook