Nasa: 16.500 euro per rimanere a letto 2 mesi

Gruppi e Tags: Mondo

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Curiose
Nasa: 16.500 euro per rimanere a letto 2 mesiPrima che lo pensiate, no, non è uno scherzo, un pesce d'aprile. Si chiama "Artificial Gravity Bed Rest Studi 2019" il test della Nasa che sta diventando virale in queste ultime ore. Sta diventando virale perché prevede un'offerta insolita ed allettante al tempo stesso.

Insolita in quanto prevede di stare sdraiati a letto per 60 giorni consecutivi, senza mai alzarsi, nemmeno per andare in bagno. Allettante per la remunerazione, che ammonta a 16.500 euro per ciascuno dei volontari, che saranno in tutto 24, divisi in 12 uomini e 12 donne di età compresa tra i 24 e i 55 anni.

In realtà però l'impegno sarebbe superiore ai 2 mesi, in totale sarebbero 89 giorni. Occorrono infatti 15 giorni iniziali per l'adattamento ed altri 14 alla fine per la riabilitazione.

Sembra un lavoro da sogno, perché chi non ha mai detto una volta che vorrebbe guadagnare soldi rimanendo a letto, ma semplice non deve essere. Anche perché sono previste delle regole molto precise per quanto riguarda il riposo.

Dal momento in cui lo scopo del test della Nasa è quello di approfondire lo stato di salute e gli effetti negativi degli astronauti in assenza di gravità, i volontari dovranno rimanere sdraiati su letti speciali. Saranno cioè inclinati di 6° verso il basso ed alcuni faranno anche 30 rotazioni al minuto.

I volontari potranno vedere la TV, leggere libri, ascoltare musica, a patto che una delle due spalle rimanga sempre appoggiata al materasso. Voi lo fareste?
   Link sponsorizzati

   Potrebbe interessarti anche..
Trasporti
Aereo atterra sfiorando il camioncino degli operai
Gossip
Il principe Harry emozionato come non lo avete mai visto, finalmente papà
Animali
Scoperta da incubo in casa: un pitone nel letto
Animali
Il mistero della balena Beluga usata come spia
   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 01/04/2019
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook