I luoghi più surreali del mondo - Parte 2

Un viaggio alla scoperta di incredibili paesaggi naturali al confine tra illusione e realtà!

Gruppi e Tags: Vacanze

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Viaggi
Il viaggio alla scoperta dei luoghi più surreali del mondo continua!
Dopo avervi proposto la fotogallery con gli incredibili paesaggi del Senegal, Mar dei Caraibi, Egitto, Arizona e tanti altri, proponiamo adesso un'altra raccolta di immagini che vi porteranno tra le bellezze del Giappone, Cina, Stati Uniti, Alaska con scorci naturali unici che danno vita a luoghi incantati.
Wysteria Tunnel – Giappone A circa quattro ore da Tokio si trova il giardino magico di Kawachi Fuji, un tunnel di glicini dalle mille sfumature e dal profumo inebriante.

La foresta di bambù – Giappone Passeggiando nella foresta di bambù, ad Arashiyama (Kyoto), sembra di vivere in un sogno. I fitti canneti ipnotizzano la vista e il loro suono al soffiare del vento è talmente soave da essere stato definito “Uno dei 100 suoni da preservare in Giappone”

Morning Glory Pool – USA All'interno del parco di Yellowstone, a Wyoming, si trova un buco naturale che sembra risucchiare un vortice di colori, dati da alcuni batteri che vivono nell'acqua di questa incredibile piscina termale.

Campi di riso terrazzati – Cina Uno dei più spettacolari capolavori naturali dell'asia: un paesaggio dello Yuanguang dove i campi sembrano formare un mosaico di vetri colorati.

Grotta di Mendenhall - Alaska Sotto lo spettacolare ghiacciaio di Mendenhall si trova questa bellissima grotta cristalizzata che sembra racchiuderci in una immensa bolla d'acqua. Purtroppo questa incredibile struttura naturale è a rischio a causa dello scioglimento dei ghiacciai.

Pamukkale - Turchia Le piscine di roccia bianca di Pamukkale sembrano delle soffici superfici glassate, soprannominate anche “castelli di cotone”. Queste terme sono state riconosciute come “Patrimonio dell'umanità” .

Grotta di Fingal – Scozia Tra grotte più belle del mondo c'è quella di Fingal, un susseguirsi di colonne rocciose che si intrecciano realizzando un soffito a volta. Il suono prodotto dalle onde che si infrangono sulle pareti fu fonte di ispirazione per i Pink Floyd e Mendelssohn

Salar de Uyuni – Bolivia Oltre 10km di deserto salato, sospeso a ben 3650 metri di quota, a Uyuni

Le immagini del Salar de Uyunu, Bolivia
   Link sponsorizzati

   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 09/11/2014
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook