Frasi di Karl Popper
Io credo che tutti gli scienziati autentici abbiano considerato se stessi come Newton: sapevano che non sappiamo nulla, a anche che nel campo giÓ coltivato della scienza tutto Ŕ incerto. (Varie)
Altra frase »