GENNARA
20
69%
9
31%


Il nome è di origine latina e significa 'nato il mese di gennaio'. Gennara viene festeggiata il 2 marzo in ricordo di Santa Gennara martirizzata a Porto Romano con i Santi Eraclio, Paolo e Secondilla. Giano, da cui è derivato anche il nome del mese, era il dio bifronte romano che presiedeva alle porte e ai passaggi, all'inizio dell'anno, all'inizio del mese e a qualsiasi attività. Gennaro, che è un nome molto diffuso nel Napoletano, festeggia l'onomastico il 19 settembre in ricordo appunto di San Gennaro, patrono di Napoli, che fu vescovo di Benevento e fu martirizzato a Pozzuoli nel 305. Nel Duomo del capoluogo campano sono conservate due ampolle contenenti sangue allo stato solido che ogni anno si liquefà miracolosamente. Viene invocato contro le coliche e i mali intestinali in genere. Sono molto usati i seguenti diminutivi: Gennariello, Gennaria, Gennarino.
Caratteristiche: persona piuttosto timida che impiega molto tempo a dare confidenza alle nuove persone; ama i giochi da tavola, i film western e la cucina mediterranea. In amore è molto attenta e premurosa.

Significato: Consacrata, devota a Giano
Onomastico: 2 marzo (san Gennaro, patrono di Napoli)
Origine: Latina
Segno corrispondente: Gemelli, si tratta del segno che meglio rappresenta la personalità di Gennara; nello zodiaco infatti i Gemelli hanno la caratteristica di essere versatili, intuitivi, impulsivi. +Info
Numero fortunato: 4
Colore: Rosso
Pietra: Rubino
Metallo: Ferro

Varianti femminili: Gianuaria, Genuaria, Gennarina
Varianti maschili: Gennaro, Gianuario, Genuario, Gennarino, Rino
Varianti estere / Femminili: January (inglese)
Maschili: Janvier (francese); January (inglese); Jenaro (spagnolo); Januarius (tedesco).

   Poster di GENNARA da condividere
Pergamena col nome Gennara
  Link sponsorizzati
  Potrebbero interessarti
Tutti i Test

www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2023)