Frasi di Friedrich Hegel
Questa Ŕ la prosa del mondo quale appare alla propria e all'altrui coscienza, un mondo fatto di finitezza e di mutamenti, inviluppato nel relativo, oppresso dalla necessitÓ, alla quale il singolo non Ŕ in grado di sottrarsi. (Varie)
Altra frase »