Home page dello ZOO Virtuale

Indice

Stampabile

 

ALCE

ingrandisci

   Riduci

alce

Alce

L'alce ha un mantello folto e vive nelle foreste selvaggie di Alaska, Norvegia e Russia, ricche di platani, betulle e alberi frondosi, che costituiscono il suo habitat preferito. Trascorre l'estate nelle pianure basse e umide, mentre d'inverno si rifugia nei luoghi più alti al sicuro dalle inondazioni e mai coperti dal ghiaccio. L'alce ha corpo robusto e tarchiato, il collo è corto e sorregge una testa enorme e allungata, con un muso lungo. Nel maschio le corna a forma di pale frastagliate possono raggiungere anche i due metri e venti chili di peso. La femmina è più piccola del maschio e non ha le corna. Si nutre di cespugli, foglie e cortecce, mentre in inverno quando la vegetazione è secca, si nutre degli aghi delle conifere.

Condividi su Facebook
1) Perché l'Alce è amico dell'acqua?
Perché gli piace immergersi nei laghi e corsi d'acqua e nuotare: riesce infatti a coprire diversi km a nuoto ed a immergersi sott'acqua per 30 secondi consecutivi. Inoltre, anche qui trova nutrimento, cibandosi delle piante acquatiche che stanno sopra e sotto la superficie.

Portale PaginaInizio.com

Home Page | Mappa del Sito
© PaginaInizio, online dal 2005
Privacy e informazioni
Privacy e Cookies
Contatti e info