Home page dello ZOO Virtuale

Indice

Stampabile

 

SCIMMIA

ingrandisci

   Riduci

scimmia

Scimmia

Le scimmie comprendono circa 130 specie suddivise in 30 generi e la loro caratteristica principale consiste nella struttura del cranio e del cervello.Il fatto di possedere un cervello più grande assicura loro una buona vista, un olfatto più sviluppato e la capacità di emettere suoni diversificati e percepibili a distanza.
L'alimentazione può essere erbivora o carnivora a seconda della specie; anche lo stile di vita può variare sensibilmente a seconda del tipo di scimmia.

Condividi su Facebook
1) Perché le scimmie assomigliano all’uomo?
Secondo la teoria di Darwin sull’evoluzione, le scimmie hanno antenati comuni con gli umani. Circa 100 milioni di anni fa, dopo la scomparsa dei dinosauri, sulla terra si diffusero i mammiferi, che si moltiplicarono dando origine a nuove specie. Alcuni di questi mammiferi erano dei Primati detti anche Proscimmie che scesero dagli alberi per stabilirsi a terra. Nei secoli gli arti inferiori divennero gambe e quelli superiori braccia. Il cervello si modificò ed allargò sviluppando capacità intellettive...fino alla nascita della specie umana.

Portale PaginaInizio.com

Home page | Mappa del Sito | Cont@tti
© Online dal 2005
PaginaInizio su Facebook