Calcolo IVA su prodotti, beni o servizi per la fatturazione
In questa pagina potete calcolare l'importo di quanto pagherete allo stato come imposta IVA dopo che avrete acquistato dei beni o servizi, oppure calcolare il totale di una fattura conoscendo la base imponibile IVA.
Digitando l'aliquota IVA da applicare ed il totale imponibile della fattura senza IVA potrete conoscere istantaneamente il corrispettivo IVA ed il totale della fattura. Il sistema consente di scegliere l'aliquota IVA (22, 10, 5, 4) %.
Lo script consente anche di inserire eventuali importi relativi ad oneri e spese non soggette ad IVA o esenti.
Se invece desiderate lo Scorporo dell'IVA dal Totale calcolando quindi la base imponibile cliccate QUI
Calcolo imposta IVA
Seleziona l'aliquota IVA da applicare
%
Imponibile a cui applicare l'imposta IVA
(Usa il '.' per separare le cifre decimali)

Eventuali cifre esenti o non imponibili IVA

Calcolo risultante dell'IVA
Totale fattura comprensivo di IVA
Al netto di eventuali oneri esenti
L'IVA o imposta sul valore aggiunto un'imposta governativa sul valore aggiunto di beni e servizi, il valore aggiunto la differenza tra i ricavi conseguiti dalla vendita del bene (o prestazione) ed il costo sostenuto per realizzare lo stesso bene o servizio.
Attualmente in normalmente sull'acquisto di beni e servizi.

Spiegazione del calcolo IVA
Per calcolare l'ammontare dell'imposta IVA, si una la seguente formula matematica:
IVA = (Imponibile x Aliquota) / 100
Per fare un esempio pratico, se il prezzo di una consulenza tecnica assoggettata all'aliquota del 22% pari a 150 , per calcolare l'imposta IVA basta eseguire il seguente calcolo: 150 x 22 / 100 = 33 ,
In seguito possiamo anche calcolare il totale della consulenza, sommando il prezzo base IVA esclusa (150 ) all'imposta IVA calcolata (33 ) ed avremo il costo complessivo, pari a 183 .

Le aliquote ridotte
L'aliquota ordinaria per beni servizi pari al 22%, tuttavia la normativa italiana sull'IVA (n. 217 del 15/12/2011) e successive modificazioni, stabilisce aliquote e riduzioni dell'imposta in base alla tipologia di prodotti:
Tabella A
1) Beni e servizi ad aliquota IVA del 4%, come latte fresco,formaggi e latticini, burro, ortaggi e piante mangerecce, frutta, legumi, cereali, farina.
2) Aliquota del 5% su prestazioni socio-sanitarie, assistenziali ed educative offerte da cooperative sociali e consorzi in favore di specifiche categorie di soggetti, basilico, salvia e rosmarino senza altre erbe aromatiche.
3) Beni e servizi ad aliquota IVA del 10%, come bovini, carni, suini, frattaglie, volatili, conigli, lardo, pesci, latte fresco, latte cagliato, siero di latte, yogurt, kephir, uova, miele etc..

🏠 Home PaginaInizio

Home page | Normativa Privacy | Contatti
© PaginaInizio online dal 2005
🌐 Mappa intero Sito
Strumenti e servizi gratis