CESARA
3
100%
0
0%


Il nome femminile Cesara ha origine etrusca, latinizzato in Caesar, divenuto cognomen di una gens latina col significato di 'grande', deriva dal nome maschile Cesare. Acquistò importanza dal celebre politico e militare Caio Giulio Cesare, per poi divenire un titolo imperiale adottato anche dagli imperatori tedeschi: kaiser. L'onomastico può essere festeggiato lo stesso giorno di Cesare, il 9 dicembre, in memoria di San Cesare, uno dei settantadue primi seguaci di Cristo, ma anche il 12 gennaio in onore di santa Cesira di Arles.
Caratteristiche: i suoi tratti caratteriali sono un po' ambigui, Cesara è una persona in continua evoluzione, cambia spesso e potrebbe sbandare con facilità. Ha quindi bisogno di una figura al suo fianco che la conduca sulla retta via per evitare che si distragga eccessivamente.

Curiosità: tra i personaggi famosi che portano questo nome ricordiamo Cesara Buonamici (giornalista italiana) e Cesara (regina sasanide). Cesara è anche il nome di un comune italiano della procincia del Verbano-Cusio-Ossola in Piemonte.

Significato: grande, criniera, capelli folti, chioma
Onomastico: 12 gennaio
Origine: Etrusca
Segno corrispondente: Gemelli, si tratta del segno che meglio rappresenta la personalità di Cesara; nello zodiaco infatti i Gemelli hanno la caratteristica di essere versatili, intuitivi, impulsivi. +Info
Numero fortunato: 2
Colore: Blu
Pietra: Zaffiro
Metallo: Ferro

L'articolo prosegue dopo lo Spot
Varianti femminili: Cesira, Cesarina
Varianti maschili: Cesare, Cesarino, Rino, Cesario, Cesareo
Varianti estere / Maschili: César e Césaire (francese), Caesar (inglese), Cezar (portoghese)

   Poster di CESARA da condividere
Pergamena col nome Cesara
  Test sui Nomi - Onomanzia
Tutti i Test
PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2021)