×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
Commodo: "Massimo, Massimo, Massimo, ti acclamano. Il generale che diventò uno schiavo, lo schiavo che diventò un gladiatore, il gladiatore che sfidò un imperatore, una storia che colpisce e adesso il popolo vuole sapere come va a finire, soltanto una morte gloriosa li soddisferà e cosa c'è di più glorioso che sfidare l'imperatore in persona nella Grande Arena?"
Massimo: "Tu combatteresti contro di me?"
Commodo: "Perché no? Credi che io abbia paura?"
Massimo: "Credo che tu abbia avuto paura per tutta la vita."
Commodo: "A differenza di Massimo l'invincibile, che non conosce paura?"
Massimo: "Conoscevo un uomo che una volta disse: la morte sorride a tutti, un uomo non può far altro che sorriderle di rimando."
Commodo: "Mi chiedo se questo tuo amico ha sorriso alla sua morte."
Massimo: "Dovresti saperlo, era tuo padre."
Commodo: "Tu amavi mio padre lo so, ma lo amavo anch'io, questo ci rende fratelli non è così? Sorridi per me adesso fratello."
Il gladiatoreJoaquin Phoenix

VOTA questa frase
1
100%
0
0%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 2406 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 988 caratteri.
  Link sponsorizzati

PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)