Poesia di Novalis
Deve sempre tornare il mattino?
Non finirà mai la violenza terrena?
La funesta operosità distrugge
Il barlume celeste della notte.
 Novalis  

VOTA questa poesia
6
100%
0
0%
Informazioni sulla poesia
Questa poesia è stata visualizzata 1359 volte.
E' stata votata 6 volte.
E' stata pubblicata in data 06/09/17.
E' lunga 142 caratteri.

La scheda dell'autore: Novalis
Novalis, Scrittore tedesco
Nascita: Wiederstedt (Germania) il 2/5/1772data morte il 25/3/1801

Novalis, pseudonimo di Georg Friedrich Philipp Freiherr von Hardenberg , è stato un poeta, teologo, filosofo e scrittore tedesco. Fu uno dei più importanti rappresentanti del romanticismo tedesco prima della fine del .. Continua »

Altre frasi di Novalis     Altre frasi Poesie (Licenza foto: Pubblico dominio)

Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook