Locandina film Terminator
Zoom locandina
Film Terminator
La scheda del Film
Un film di James Cameron , genere Fantascienza
Paese: USA 1984
Durata: 108 minuti
Trama: Dall'anno 2029 un cyborg torna indietro nel tempo sino al 1980, per cambiare il corso della storia: il suo compito sarà quello di uccidere la donna che metterà al mondo John Connor, il colosso che contrasterà i robot; ma allo stesso tempo arriverà anche un combattente disposto a difenderla e impedire che ciò avvenga.
Condividi su Facebook
La più letta di “Terminator”
Ascolta e cerca di capire… quel Terminator è la fuori… non si può patteggiare con lui, non si può ragionare con lui, non conosce pietà, ne rimorso, ne paura… niente lo fermerà prima di averti eliminato, capito, non si fermerà mai.
Terminator  Arnold Schwarzenegger  

Sarah: Reese, perché me? Perché vuole me?
Kyle: C'è stata una guerra nucleare. Tra qualche anno, cioè. Tutto questo... tutto questo Paese, tutto questo... sparito. Tutto sparito. Ci sono stati dei sopravvissuti qui. Non ha... Nessuno sapeva chi l'aveva cominciata. Erano state le macchine, Sarah.
Sarah: Io non riesco a capire.
Kyle: Network di computers per la difesa. Nuovi, potenti, allacciati a tutto, incaricati di dirigere tutto. Mi hanno detto che poi si sono evoluti. Un nuovo ordine d'intelligenza. E allora vedevano tutti gli uomini come una minaccia, e non solo quelli dell'altra parte. Decisero così il nostro fato in un microsecondo: sterminio.
Sarah: Tu l'hai vista questa guerra?
Kyle: No, io sono cresciuto dopo, morendo di fame, tra le rovine, e scappando dai K.C.
Sarah: Da cosa?
Kyle: Killers Cacciatori. Macchine di pattuglia costruite in fabbriche automatizzate. La maggior parte di noi fu rastrellata e mandata nei lager, in attesa di disposizioni. Questo è stato bruciato da un laser scanner. Alcuni di noi sono stati tenuti in vita per lavorare. Bruciare corpi. Le unità di sterminio correvano notte e giorno. Noi eravamo sempre sull'orlo di scomparire per sempre. Ma ci fu un uomo allora che ci insegnò a combattere, a distruggere il filo metallico dei campi, a ridurre in poltiglia quei luridi maledetti schifosi. Lui capovolse tutto, ci ha riportato in vita dalla paura. Il suo nome è Connor, John Connor, tuo figlio, Sarah, tuo figlio che ancora non è nato.
Terminator  Linda Hamilton   

Nessuno torna... Nessuno ritorna a casa. E nessun altro verrà qui. Siamo solo lui e me.
Terminator  Michael Biehn   

Sarah: È incredibile! Come ha potuto rialzarsi quell'uomo dopo che tu lo hai...
Kyle: Non è un uomo, è una macchina. Un Terminator. Modello Sistemi Cibernetici 1-0-1.
Sarah: Una macchina? Come un robot?
Kyle: Non un robot, un cyborg, organismo cibernetico.
Sarah: No, perdeva sangue!
Kyle: Ok, ascolta, i Terminator sono delle unità di infiltrazione, parte uomo, parte macchina. Sotto hanno uno chassis da combattimento in superlega controllato da un microprocessore totalmente blindato, fortissimo, ma al di fuori è un normale tessuto umano vivo. Carne, pelle, sangue, capelli, elaborati per i cyborg.
Terminator  Linda Hamilton   

Ho attraversato il tempo per te, Sarah.
Terminator  Michael Biehn   

Aspetto fuori.

(Pronunciata da Terminator alla stazione di polizia e seguita da un'entrata in scena in automobile)
Terminator  Arnold Schwarzenegger   

 6 frasi di 'terminator' su 6 in archivio 


The amazing Spider Man
Star Wars L'impero colpisce ancora


Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook