Home page dello ZOO Virtuale

Indice

Stampabile

 

MAIALE

ingrandisci

   Riduci

maiale

Maiale

Il maiale ha una corporatura tozza e massiccia le cui dimensioni variano con la specie (dai 40 ai 280 kg virca), gli arti relativamente corti e il muso molto pronunciato e terminante con un grosso naso. Il mantello è costituito da peli, i denti canini sono molto sviluppati e sono spesso utilizzati come strumenti offensivi e difensivi. Il maiale si sposta sulle unghie per ottimizzare la velocità e il movimento e ogni zampa possiede quattro dita, ha olfatto ed udito ben sviluppati ma una vista non eccezionale. Lo stomaco del maiale è costituito da un’unica camera, in relazione alla dieta particolarmente varia.

Condividi su Facebook
2) Perché si utilizzava il Maiale per la ricerca del tartufo?
Oggi tale attività è proibita e per la ricerca del tartufo ci si avvale di cani addestrati; in passato però venivano appositamente addomesticate le femmine del maiale Perché hanno un fiuto molto fine e con il loro grufolare, cioè frugare il terreno con il muso, riescono a percepire l'odore del tartufo anche a tre metri nel sottosuolo. Il problema era che tuttavia, essendo il maiale un animale goloso, voleva subito mangiare quel che trovava e non era facile spostarlo...

Portale PaginaInizio.com

Home Page | Mappa del Sito
© PaginaInizio, online dal 2005
Privacy e informazioni
Privacy e Cookies
Contatti e info