Sepe col Nero
Secondo di Pesce a base di Seppie
PopolaritÓ nei Secondi di Pesce: (1022 Click)
Origine: Veneto
Venezia
Ingredienti per 4 persone
1000 gr Seppie Fresche
1 Cipolla
1 Spicchio Aglio
20 cl Passata di Pomodoro
Olio d'oliva
Sale
Pepe
1 Bicchiere Acqua
1/2 Bicchiere Vino Bianco
Prezzemolo
1 Scorza di Limone
Noce Moscata
Preparazione:
Pulire accuratamente le seppie, mondandole del rostro, bulbi oculari, interiora, osso e pelle; conservare, invece, in una scodella il nero di seppia.
Soffriggere aglio e cipolla; quindi aggiungere le seppie (precedentemente tagliate orizzontalmente in listelle dello spessore di circa 1 cm).
Farle insaporire qualche minuto e poi versare il vino bianco sino a farlo evaporare; quindi aggiungere la passata di pomodoro, un bicchiere d'acqua, una grattugiata di noce moscata ed una di scorza di limone.
Dopo circa 3/4 d'ora aggiungere il nero di seppia stemperato in acqua calda e filtrato in un colino.
Far cuocere per circa altri 20 minuti (il tempo dipenderÓ dalla misura delle seppie).
Servire caldo con polenta gialla o bianca.
VOTA questa ricetta
0
50%
0
50%
ę Ricette by www.PaginaInizio.com su archivi testuali di G.Musilli (dbricette.it)

Ricette PaginaInizio

© Tutti i diritti riservati
Adv Solutions SRL  (Online dal 2005)
Home Ricette | Cucina tipica | Per Webmaster