×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2023)
(...) gli squilibri della personalità acuti e cronici della persona depressa andavano in realtà visti come un meccanismo autodifensivo: cioè, finché la persona depressa aveva il disagio affettivo acuto della depressione a preoccuparla e ad assorbire la sua attenzione emotiva, poteva evitare di sentire o di stabilire un contatto con le profonde ferite residuali infantili che lei (cioè la persona depressa) sembrava ancora determinata a tenere represse.
David Foster Wallace

VOTA questa frase
0
50%
0
50%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 61 volte.
Pubblicata in data 13/11/21.
E' lunga 454 caratteri.
L'autore è David Foster Wallace: Scrittore, insegnante
Nascita: New York (Stati Uniti) il 21/02/1962data morte il 12/09/2008
David Foster Wallace è considerato uno dei migliori scrittori americani dell’inizio del XXI Secolo, autore di romanzi, saggi e lavori accademici. Da giovane si iscrive all’Amherst College per laurearsi nel 1985 in letteratura inglese e filosofia, per poi frequentare il primo semestre del corso di filosofia ad Harvard, che tuttavia abbandonò per problemi psichiatrici. .. Continua »

www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2023)