×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti
© Adv Solutions SRL (2005-2024)
Il tuo nome
Più il tono mi sale
alla gola
più parlo per tacerlo: si fa presto
a nominare il buio col buio
ma è la sagoma solitaria
silenziosamente possibile
al di dentro che fa paura:
vivrò nell’ignoranza
di ciò che so
fin nelle viscere che somatizzano quel nome
e si torcono,
mi fanno sentire più vecchio ogni mattina.

Alberto Bevilacqua
VOTA questa poesia
2
100%
0
0%


INFORMAZIONI SULLA POESIA
E' stata visualizzata 2373 volte.
E' stata votata 2 volte.
E' lunga 374 caratteri.
L'autore è Alberto Bevilacqua: Scrittore italiano
Nascita: Parma il 27/06/1934data morte il 09/09/2013
Figlio di Mario Bevilacqua, nei primi anni cinquanta cominciò a pubblicare i suoi scritti su invito di Mario Colombi Guidotti, responsabile del supplemento letterario della Gazzetta di Parma. La sua prima raccolta di racconti, La polvere sull'erba, (1955), ebbe l'apprezzamento di Leonardo Sciascia. Nel 1961 pubblicò la raccolta di poesie L'amicizia perduta. .. Continua »

PaginaInizio Frasi
© Adv Solutions SRL (2005-2024)