×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
Notte prima degli esami
È un film di Fausto Brizzi.
Genere: Commedia, Italia 2006 - Durata: 95 minuti
Trama: Giugno 1989. Il giovane Luca Molinari trascorre l'ultimo giorno dell'ultimo anno di liceo riversando la sua frustrazione repressa contro Antonio Martinelli, soprannominato “la carogna”, rigido e severo professore di lettere, nell'errata convinzione che non siederà in commissione d'esame. Nonostante lo scontro, Martinelli si offre di dargli ripetizioni e frequentando casa del professore Luca scopre che dietro una maschera inflessibile si nasconde un uomo piacevole e determinato. Nel frattempo si è innamorato di Claudia, sua coetanea, e con l'aiuto dei suoi inseparabili compagni Alice, Massimiliano, Simona e Riccardo, tenta di conquistarla tra una seduta di studio e l'altra. Mentre il gruppo di amici si riunisce per prepararsi alla prova, ognuno di loro deve gestire i propri problemi personali: Luca ha distrutto la Porsche del padre di Riccardo e ha ricevuto una notizia imprevista proprio dopo aver bruscamente interrotto il rapporto con il professore, Simona è stata tradita e si è scoperta in dolce attesa e Claudia soffre moltissimo la perdita di sua nonna. Il momento di sostenere l'orale è arrivato...e Martinelli glielo aveva detto di studiare Leopardi.
Cerca Film su Amazon
Frasi del Film Notte prima degli esami
Recenti ↓ | Più cliccate  | Meglio Votate
Giorgio Faletti nel ruolo di...
Prof Martinelli: “Ci chiamavamo "The Dark Side of the Moon"!
Nicolas Vaporidis nel ruolo di...
Luca: “Come il disco dei Pink Floyd. Io lo adoro!”
Prof Martinelli: “Vedo che almeno un disco decente in vita tua l'hai sentito...”
Notte prima degli es..  

Nicolas Vaporidis nel ruolo di...
Luca: “Oggi per me è stato l'ultimo giorno di scuola...”
Cristiana Capotondi nel ruolo di...
Claudia: “Anche per me...”
Luca: “Ah sì? Io scientifico, tu?”
Claudia: “Classico...”
Luca: “Ah, classico... Be', hai fatto bene perché il classico ti dà una formazione completa e poi il greco te lo ritrovi all'università, no?”
Claudia: “A me il greco fa schifo. È stato mio padre a costringermi a fare il classico...”
Luca: “Mhh... ma infatti è quello che dico sempre anche io, a che serve studiare una lingua morta che manco i greci parlano!”
Claudia: “Ma toglimi una curiosità... Ma quante ne hai rimorchiate con questo metodo?”
Luca: “Be'... due o tre... Alle elementari!”
Notte prima degli es..  

Cristiana Capotondi nel ruolo di...
Claudia: “Ma che fai, m'annusi?”
Nicolas Vaporidis nel ruolo di...
Luca: “No... Volevo vedere se c'avevi le doppie punte... Cioè, sì ti annusavo!”
Notte prima degli es..  

Giorgio Faletti nel ruolo di...
Prof Martinelli: “Vedi Molinari quando una cosa ti interessa veramente, devi correre e andartela a prendere. Io quando mi sono innamorato di mia moglie ho viaggiato tutta la notte in macchina per venire a Roma a dirglielo, e due giorni dopo, ho dato l'ultimo esame all'università, e ho pure preso 30.”
Nicolas Vaporidis nel ruolo di...
Luca: “Sì prof... anche io prenderò 30, solo che alla maturità non basta.”
Prof Martinelli: “30? Sei ottimista.”
Notte prima degli es..  

Nicolas Vaporidis nel ruolo di...
Luca: “Professore posso rubarle un minuto?”
Giorgio Faletti nel ruolo di...
Prof Martinelli: “Uno ma non due. Allora?”
Luca: “Volevo anche informarla che ha rovinato gli ultimi anni della mia vita, che mi ha fatto odiare la scuola e che secondo me lei è un fallito di proporzioni cosmiche. E poi volevo sapere, sono cinque anni che me lo chiedo, ma dove le compra queste orrende giacche anni '70? E la forfora gliela vendono insieme o ce la mette lei la mattina? Per non parlare poi della borsa. Stesso fornitore vero? E sappia che queste cose le pensa anche la professoressa Lattanzi. Perciò è inutile che le regala Milan Kundera, perché, mi creda, una così a uno sfigato come lei non gliela darà mai!”
(pensando) “Mi sentivo bene, benissimo! Peccato che non ci fosse nessuno ad assistere al mio trionfo! Lo avevo umiliato e mi meritavo una standing ovation!”
Prof Martinelli: “Hai saputo del professor Santoro?”
Luca: “No.”
Prof Martinelli: “Ha avuto un incidente e non sarà lui il membro interno alla maturità. E indovina chi lo rimpiazza?”
Luca: “S... sta scherzando vero?”
Prof Martinelli: “Io non scherzo mai, Molinari. Bei capelli, vieni pettinato così all'esame.”
Notte prima degli es..  


Notte prima degli esami oggi

Non sposate le mie figlie

PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)