Varie

 Prec. Varie
Suc. Varie
Un nano è fermo davanti al portone di un palazzo. Alza la testa, comincia a saltare per raggiungere i citofoni ma senza riuscirvi. Un passante osserva la scena, si avvicina al nano, e gentilmente gli chiede:
«Cosa desideri?»
«Schiacciare bottone! Schiacciare bottone!»
Il signore sta per schiacciare il primo pul-sante, quando il nano interviene:
«No! No! Più su.»
Il signore mostra il secondo pulsante e chiede:
"Questo?»
«No! No! Più su, più su!»
Il signore mostra il terzo pulsante e chiede nuovamente:
«Allora è questo?»
«NO! NO! Più su, più su!»
Il signore, pazientemente mostra il quarto ed ultimo pulsante e chiede ancora:
«Allora è qui che vuoi suonare?»
«Si. Sil Grazie! Grazie!» - esulta il nano.
«Ed adesso?» - chiede il signore.
«ADESSO SCAPPIAMO!» - grida ridendo il nano.

2
100%
0
0%
Condividi su Facebook

Immagine poster di questa barzelletta da condividere nei social
Varie: Un nano è fermo davanti al portone di un palazzo. Alza la ... (id=3284)
Condividi su Facebook
Barzelletta pubblicata il 03 Febbraio 2024







Come si fa il nodo alla cravatta?











Quali sono i look che hanno fatto più scandalo?








Quali sono gli hobby che rendono più intelligenti?




Ricerca le Barzellette
Digita argomento: Pierino, Carabinieri, Cani etc.


Barzellette PaginaInizio
© Adv Solutions SRL 
(Sito online dal 2005)

Indice Barzellette | Webmaster