Foto di al pacino
Frasi di Al Pacino
La scheda di Al Pacino
Attore, regista e produttore cinematografico
Nascita: New York (USA) il 25/4/1940+ Età e Segno
Viene abbandonato da suo padre, figlio di emigranti siciliani, quando è ancora molto piccolo. Cresciuto nel Bronx con il sogno di giocare a baseball, fino a diciassette anni il giovane e ribelle Alfredo James Pacino ripete più volte la scuola per poi iniziare a lavorare come operaio e scaricatore. Accettato all'Actors Studio sul finire degli anni '60, inizia calcando i palcoscenici teatrali e poi nel '72 spicca il volo per Hollywood con l'interpretazione del boss mafioso Michael Corleone ne “Il padrino”, per il cui secondo sequel ottiene ben sei Oscar. Negli anni '70 piovono importanti ruoli cinematografici: veste i panni di Frank Serpico nell'omonimo film, di Sonny in “Quel pomeriggio in un giorno da cani” e recita in “Un attimo, una vita” e “Giustizia per tutti”. Dopo il controverso “Scarface” e il drammatico “Revolution”, si ritira per quattro anni sul palcoscenico e poi dagli anni '90 torna al cinema con “Carlito's Way”, “Dick Tracy”, “Profumo di donna”, che lo elegge vincitore dell'Oscar come miglior protagonista, e con l'ultimo “Il padrino” per cui viene pagato quasi cinque milioni di dollari in più rispetto al primo film della trilogia. In veste di regista e attore compare in “Chinese Coffee”, “Wilde Salome”; più recentemente recita da protagonista nei drammatici “Manglehorn” e “The Humbling”; non si è mai sposato ma ha tre figli, di cui due gemelli nati dalla relazione con l'attrice e cantante Beverly D'Angelo.

Cerca attore su Amazon
Condividi su Facebook
La più letta di “Al pacino”
Il senso di colpa
L'avvocato del diavolo  Al Pacino  

La vecchiaia ha una reputazione assai peggiore di quella che si merita!
Al Pacino   Inserita: 26/10/2014 Tratta da: TV Sorrisi e Canzoni - 12/09/2014

La maniera in cui ti guardi è diversa da quella in cui ti guardano gli altri. Se fossi un musicista, nessuno troverebbe strano vedermi suonare ancora il violino. Ecco, io sono uno strumento. Cambiano gli spartiti, e i miei spartiti sono i ruoli che interpreto, ma non cambia la musica.
Al Pacino   Inserita: 14/12/2013 Tratta da: Panorama.it - 17/03/2013

Al Pacino nel ruolo di...
Willie Bank: “I tuoi settantadue miliardi che hai dato in beneficenza...”
George Clooney nel ruolo di...
Danny Ocean: “In beneficenza?”
Willie Bank: “Il campo dei bambini... Ti sono molto grati, ti aspettano il mese prossimo.”
Danny Ocean: “Sai che non era questo il patto!”
Willie Bank: “Se ne sei davvero convinto allora toglierò i bambini dal campo e li renderemo alle famiglie di affidamento. Tutti e duecento. Ti sembra divertente?”
Danny Ocean: “Beh, diavolo Terry, di sicuro non è triste!”
Ocean's Thirteen  Al Pacino   

Elliott Gould nel ruolo di...
Reuben Tishkoff: “Io gliel'ho detto: 'Io e Willie Bank siamo nel giro da così tanto tempo che abbiamo stretto la mano a Sinatra!' E tu sai bene che c'è un codice tra quelli che hanno stretto la mano a Sinatra!”
Al Pacino nel ruolo di...
Willie Bank: “Al diavolo la mano di Sinatra!”
Ocean's Thirteen  Al Pacino   

Ti conviene sapere che io mi muovo rapido e quando colpisco io schiaccio... come un tritacarne.
Ocean's Thirteen  Al Pacino   

Sono cresciuto con mia mamma e con i miei nonni siciliani che quando dovevano dirsi qualcosa e non volevano che capissi, parlavano in italiano. Ma il ritmo delle loro comunicazioni “in codice” era velocissimo e io non riuscivo a cogliere neanche una parola. Erano abilissimi. E così non ho imparato a parlare l’italiano.
Al Pacino   

No, non parlerei di vecchiaia, ma di cambiamento. Cambia il tuo sguardo sul mondo, cresci non invecchi.
Al Pacino   Tratta da: Grazia - 18/09/2014 

I miei personaggi dicevano cose che io non sarei mai riuscito a pronunciare, ma che ho sempre desiderato dire.
Al Pacino   Tratta da: la Repubblica - 31/10/2006 

Sono fortunato perché ho sempre puntato molto sull'amicizia, e ho avuto dei grandi amici.
Al Pacino   Tratta da: Io donna - 19/02/2013 

Ogni fase della vita è diversa dalle altre. E io le voglio assaporare tutte.
Al Pacino   Tratta da: TV Sorrisi e Canzoni - 12/09/2014 

Voglio diventare Napoleone. Ho un copione bellissimo sugli ultimi giorni di Bonaparte: voglio farne un film.
Al Pacino   Tratta da: TV Sorrisi e Canzoni - 12/09/2014 

Mi ha salvato l'Actors Studio. Mi hanno preso gratis e mi hanno dato una stanza per dormire e perfino le scarpe!
Al Pacino   

Ce ne sono di vari tipi di amicizia. Ci sono gli amici con cui sei cresciuto, e quando diventi famoso tendono a cambiare, e quelli che hai incontrato più avanti, nella vita, ma è sempre una relazione che non puoi prevedere. Capita. Forse la prova del nove è quando riesci a passare insieme parecchio tempo e il tuo istinto ti dice che ti puoi fidare. Sono fortunato perché ho sempre puntato molto sull’amicizia, e ho avuto dei grandi amici.
Al Pacino   Tratta da: Iodonna.it - 19/02/2013 

Quando reciti da un po' di tempo, diventa piuttosto facile accendersi e spegnersi! Quando sei all'inizio, senti il bisogno di rimanere nel personaggio il più a lungo possibile. Come attore devi pagare un certo prezzo per tornare al mondo reale, tanto che diventa quasi più facile rimanere nella parte per tutto il tempo.
Al Pacino   Tratta da: Dizionario degli attori: Gli attori del nostro tempo 

Un attore con troppi soldi cercherà un modo per liberarsene.
Al Pacino   

Credo che la recitazione, in senso assoluto, abbia a che fare proprio con il tempo, e il suo trascorrere.
Al Pacino   Tratta da: Conferenza stampa - 23/10/2008 

Mi sento più vivo in un teatro che in qualunque altro posto, ma quello che faccio in teatro l'ho preso dalla strada.
Al Pacino   Tratta da: The Hollywood Reporter Star Profiles - 1984 

Io credo che si reciti solo nella vita, mentre nell'arte si persegue solo la verità.
Al Pacino   Tratta da: Corriere della sera - 23/10/2008 

La vendetta è una pigra forma di sofferenza.
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

Il Libero arbitrio... è una fregatura.
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

Nessuno vince sempre.
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

Si parla del Diavolo!
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

Arrivati a una certa età, si ricorda sempre un motivo per cui qualcuno vuole il tuo male, e pensi che abbiano tutti ragione. Però sai che qualcuno dev'essere in malafede. O forse sono tutti in malafede. Ma quando non riesci più a vederci chiaro, allora sei nei guai, di brutto.
Carlito's Way  Al Pacino   

Non ci resta più tanto tempo... Il sogno non diventerà realtà da solo: dobbiamo corrergli dietro, adesso.
Carlito's Way  Al Pacino   

Questa è la mia vita. Io sono come sono, nel bene e nel male: non posso farci niente.
Carlito's Way  Al Pacino   

Ho un cuore che non molla mai...
Carlito's Way  Al Pacino   

Qualcuno mi sta tirando verso il basso: lo sento, anche se non lo vedo. Mi dispiace, ragazzi. Non basterebbero nemmeno tutti i punti del mondo per ricucirmi. È finita, è finita... Mi metteranno nel negozio di pompe funebri di Fernandez, sulla 109° Strada: ho sempre saputo che prima o poi sarei finito lì... Però molto più tardi di quanto pensava un sacco di gente! L'ultimo dei moki...ricani... Be', forse non proprio l'ultimo... Gail sarà una brava mamma: un nuovo e migliore Carlito Brigante... Spero che li userà per andarsene, quei soldi: in questa città non c'è posto per una che ha il cuore grande come il suo. Mi dispiace, amore: ho fatto quello che potevo. Davvero. Non ti posso portare con me in questo viaggio... Me ne sto andando, lo sento: ultimo giro di bevute, il bar sta chiudendo, il sole se ne va... Dove andiamo per colazione? Non troppo lontano... Che nottata! Sono stanco amore, stanco...
Carlito's Way  Al Pacino   

Sono completamente riabiltato, riassimilato, rinvigorito e tra poco sarò presto rialloggiato!
Carlito's Way  Al Pacino   

Johnny quand'era appena agli inizi aveva firmato un impegno di esclusiva con un famoso maestro. Ma, dato che la sua carriera andava di bene in meglio, se ne voleva liberare. E chiese aiuto a mio padre che è suo padrino. Allora mio padre andò a trovare quel maestro, e gli offrì diecimila dollari per sciogliere il contratto. La risposta fu no. Il giorno appresso, papà andò a trovarlo di nuovo accompagnato da Luca Brasi, e questa volta quello firmò la rinuncia, in cambio di un assegno di cento dollari. E come si era convinto? Papà gli aveva fatto un'offerta che non poté rifiutare. Offerta in che senso? Luca gli puntò una pistola alla testa, e mio padre disse che in quel documento ci sarebbe stata la sua firma o il suo cervello. È una storia vera.
Il padrino  Al Pacino   

Siamo due facce della stessa ipocrisia…
Il padrino  Al Pacino   

Sono Lowell Bergmann di 60 Minuti. Togliete 60 Minuti e non sono nessuno.
The Insider  Al Pacino   

La vanità, decisamente il mio peccato preferito.
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

La vera libertà è non dovere mai chiedere scusa.
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

I sensi di colpa sono come un sacco pieno di mattoni, non devi fare altro che scaricarli.
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

Che mi dici dell' amore? Sopravvalutato. Biochimicamente non è diverso da una scorpacciata di cioccolata...'
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

Certe persone le spremi e si svegliano, altre crollano.
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

Nella Bibbia tu perdi. Siamo destinati a perdere, papà. 'La Bibbia è una fonte sospetta, figliolo'.
L'avvocato del diavolo  Al Pacino   

Non devi odiare il tuo nemico. Ti offusca il cervello.
Il Padrino parte 3  Al Pacino   

Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. Perchè mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere.
Heat La sfida  Al Pacino   

 40 frasi di 'al pacino' su 40 in archivio  (Licenza foto: Thomas Schulz - CC BY-SA 3.0)


Alain
Cuny
Al
Israel


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster