Scioglilingua
Scioglilingua
Pagina 3/4
Se il coniglio gli agli piglia togligli gli agli e tagliagli gli artigli.

Pensa a chi ti pensa, non pensare a chi non ti pensa, perché se pensi a chi non ti pensa, chi ti pensa smetterà presto di pensarti.

O vado a Ovada o vado a Vado

Nel giardin di don Andrea don Anton cogliea coton, nel giardin di don Anton don Andrea coton cogliea.

Mi attacchi i tacchi tu che attacchi i tacchi ? Io attaccarti i tacchi a te ? Attaccati te i tuoi tacchi tu che attacchi i tacchi!

La rana in spagna gracida in campagna

In un pozzo poco cupo si specchiò una volta un lupo, che nel cupo pozzo andò a sbattere di cozzo con un cupo tonfo fioco da smaltire a poco a poco e credette di azzanare un feroce suo compare, ma rimase brutto e cupo il feroce lupo

In un piatto poco cupo poco pepe cape.

In un palazzo ci sta un cane pazzo, tiè pazzo cane sto pezzo di pane.

In una conca nuotano a rilento tre trote, cinque triglie e tinche cento.

Il Papa pesa il pepe a Pisa, Pisa pesa il pepe al Papa.

Fosti tu quel bàrbaro barbiere che barberasti la barba di Bartolomeo Barbetta a piazza Barberini ?

E ti stizzisci ?..E stizzisciti pure tu !

Dietro quel palazzo c'è un povero cane pazzo; date un pezzo di pane a quel povero pazzo cane

Date il pane al cane pazzo, date il pane al pazzo cane

Corro correndo bottoni cogliendo, corro carponi cogliendo bottoni.

Con la tazza un mezzo pazzo vuota il pozzo del palazzo

Chi ama chiama chi ama, chiamami tu che chi ami chiami. Chi amo chiamo se tu non chiami.

C'è un baco dentro il buco spiaccichiccicacelo, non c'è il baco dentro il buco non spiaccichiccicarcelo.

Barbaro barbuto barbiere, perché barbaramente, barbasti la barba al mio barbaro barbuto Barba.

Avevo sei zucche da far scatafarzuccare. Andai dallo scatafarzuccatore delle zucche, non c'era. Le scatafarzuccai da me, le scatafarzuccai meglio dello scatafarzuccatore delle zucche.

Assolto in assise l'assassino dell'assessore di Frasassi in missione segreta a Sassari.

A quest'ora con quest'ira il questore in questura non c'è.

A portapalazzo c'è un cane pazzo. Toh, pazzo cane, ..sto pezzo di pane.

Apelle figlio di Apollo, fece una palla di pelle di palle di pollo. Tutti i pesci vennero a galla per vedere la palla di pelle di palle pollo fatta da Apelle, figlio di Apollo.

 Frasi dalla n° 51 al n° 75 della categoria '' su 95 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster