Locandina film
Zoom locandina
Frase del Film 'Colpi di fulmine'
Lillo nel ruolo di...
Ferdinando: ”Allora, lei da oggi non si chiama più Ermete Maria Grilli, ma..?”
Greg nel ruolo di...
Ermete: ”Nando”
Ferdinando: ”Cognome?”
Ermete: ”Toti”
Ferdinando: ”Toti, Enrico Toti, Totti! Come il capitano, Totti. Lavoro?”
Ermete: ”Guido i camiòns”
Ferdinando: ”Eh no!” E lei me casca sempre sul plurale! I cami, si dice i cami, è come le mano, mi lavo le mano”
Ermete: ”Capisco, è irregolare, come braccio e braccia.”
Ferdinando: ”No, quelli so i bracci.”
Ermete: ”E' arduo, capita che mi confonda.”
Ferdinando: ”Che è confonda?”
Ermete: ”Congiuntivo.”
Ferdinando: ”Ma è matto? Per un romano il congiuntivo è come veleno!”
 Colpi di fulmine  Lillo  
VOTA questo dialogo
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
INFORMAZIONI SUL DIALOGO
Questo dialogo è stato visualizzato 1361 volte.
E' stato votato 1 volta.
E' lungo 960 caratteri.

Altre frasi di Colpi di fulmine     Altre frasi Film

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster