×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2024)
Aspettare rende altrettanto desolati, ma al tempo stesso ubriaca. Chi fissa a lungo la porta aspettando uno, una, può perdere la testa, come per un canto monotono, che va avanti, va avanti. Nel buio in cui si trascina, probabilmente non c'è niente di buono. Se l'uomo, la donna attesa, non arrivano, l'evidenza della delusione non abolisce la sbornia, si mescola soltanto con ciò che ne consegue, un malessere suo proprio, che si prova anche in questo caso. Contro l'aspettare è d'aiuto lo sperare. Ma non ci si deve solo nutrire di speranza, bisogna anche trovare in essa qualcosa da cucinare.

Ernst Bloch

VOTA questa frase
0
50%
0
50%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 117 volte.
Pubblicata in data 31/05/23.
E' lunga 594 caratteri.
L'autore è Ernst Bloch: Scrittore e filosofo
Nascita: Ludwigshafen am Rhein (Germania) il 08/07/1885data morte il 04/08/1977
Ernst Bloch è stato uno scrittore e filosofo marxista. Quando in Germania dilagò il nazismo, emigrò in vari paesi fino a stabilirsi negli Stati Uniti d'America. Qui scrisse la sua maggiore opera 'Il principio della speranza' dove sosteneva che la speranza e l'utopia rappresentano gli elementi essenziali dell'agire e del pensare degli uomini. In questo modo cominciò a .. Continua »
  Argomenti correlati a 'Attesa'
Amore
Speranza
Morte
Tempo
Futuro
Piacere
Vita
Felicità


www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2024)