×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
Ovidio: Scrittore e poeta elegiaco

Nascita: Sulmona (Abruzzo)
Lic.foto: Pubblico dominio
Quello che sappiamo della vita di Publio Ovidio Nasone, o più semplicemente Ovidio, lo dobbiamo al quarto libro che compone i “Tristia”, l'elegia scritta dal poeta stesso durante un oscuro periodo d'esilio trascorso a Tomi. Nasce intorno al 43. a. C. e apprende di retorica e grammatica dalle menti più illustri di Roma. Anche se suo padre sogna di vederlo diventare oratore, Ovidio è attratto dagli studi letterari che coltiva entrando nel circolo di Mecenate dove conosce Orazio, Virgilio e Properzio. Mentre in giovinezza predilige la scrittura di elegie amorose come “Amores” e “Ars amatoria”, è al periodo della maturità che risale la sua opera più importante, “Metamorfosi”, elegia in endecasillabi suddivisa in quindici volumi che lo consacra definitivamente come uno dei maggiori poeti elegiaci del tempo, nonché il più giovane. Ovidio prende però le distanze dalle incoerenze dei suoi colleghi e dai valori della società romana; il suo rifiuto nei confronti della rigidità degli schemi tradizionali ci permette di collocarlo anche nella sfera del relativismo, un senso critico che non lo immobilizza, ma lo spinge ad esaudire i desideri del suo pubblico, assecondandone gusti mode.

25 FRASI E CITAZIONI DI OVIDIO
Frasi di Ovidio
Recenti | Più cliccate ↓ | Meglio Votate

Pablo Neruda

Oscar Wilde

PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)