Locandina film Stargate
Zoom locandina
Film Stargate
La scheda del Film
Un film di Roland Emmerich, genere Fantascienza
Paese: Usa1994
Durata: 125 minuti
Trama: Daniel Jackson è un egittologo sul lastrico che coglie al volo l'occasione offertagli da Catherine Langford di tradurre dei geroglifici egiziani incisi su un antico coperchio di pietra. Con il colonnello dell'Aeronautica Militare americana, Jack O'Neil, che gli sta con il fiato sul collo, scopre che i simboli altro non sono che delle coordinate spaziali. Ecco che gli viene resa nota l'esistenza di un grosso anello chiamato Stargate e questo viene allineato alle coordinate: si apre un passaggio temporale che conduce in un altro pianeta dove Jackson e O'Neil vanno senza sapere come tornare indietro e dove scoprono che ci sono umani sfruttati da un dio che si fa chiamare Ra.
Condividi su Facebook
La più letta di “Stargate”
James Spader nel ruolo di...
Daniel Jackson: "Ero morto?"
Jaye Davidson nel ruolo di...
Ra: "È per questo che ho scelto la vostra specie, i vostri corpi, così facili da riparare. Avete fatto molti progressi nel controllo dell'energia atomica."
Daniel Jackson: "Cosa vuoi fare adesso?"
Ra: "Non avreste dovuto aprire il cancello. Presto, rimanderò la vostra bomba al vostro mondo, con un carico del nostro minerale che aumenterà il suo potere distruttivo un migliaio di volte!"
Daniel Jackson: Perché vuoi fare questo?
Ra: "Io ho creato la vostra civiltà, e ora la distruggerò... Ma prima che i miei lavoratori mettano in dubbio la mia autorità, tu proverai a loro che io sono il loro solo Dio uccidendo i tuoi compagni."
Daniel Jackson: "E se non lo facessi?"
Ra: "Allora distruggerò te, e tutti coloro che ti hanno visto. Ci può essere un solo Ra!"
Stargate  Jaye Davidson  

Kurt Russell nel ruolo di...
Jack O'Neill: "I miei ordini erano precisi: scoprire segni di eventuali pericoli. Se ne avessi trovati, distruggere lo Stargate... Be', ne ho trovati eccome!"
James Spader nel ruolo di...
Daniel Jackson: "La bomba è nelle mani di Ra. E domani la rimanderà sulla Terra insieme a un bel carico di quel loro minerale. E nelle condizioni in cui è adesso, quando scoppierà sulla Terra avrà un effetto cento volte più distruttivo!"
Jack O'Neill: "Troverò quella bomba prima che Ra riesca a farla partire."
Stargate  Kurt Russell   Inserita: 01/05/2020

James Spader nel ruolo di...
Daniel Jackson: "Non sono geroglifici, forse è una forma diversa di ieratico o cuneiforme."
Viveca Lindfors nel ruolo di...
Catherine Langford: "Già!"
Daniel Jackson: "Be', la traduzione della fascia interna è sbagliata. Avete usato il dizionario di Budge. Chissà perché lo ristampano ancora..."
Stargate  James Spader   Inserita: 01/05/2020

Kurt Russell nel ruolo di...
Jack O'Neill: "Il suo compito qui è riallineare lo Stargate, lo sa fare o no?"
James Spader nel ruolo di...
Daniel Jackson: "Non posso!"
Jack O'Neill: "Non può o non vuole?"
Daniel Jackson: "Posso decifrare i simboli sullo Stargate, ma devo trovare l'ordine di successione. Sulla Terra quest'ordine era indicato nel coperchio, dovremo trovarne uno simile anche qui. Il problema è trovarlo!"
Stargate  Kurt Russell   Inserita: 01/05/2020

Io non voglio morire, i suoi uomini non vogliono morire, e questa gente non vuole morire. Peccato che lei abbia tanta fretta di morire!
Stargate  James Spader   Inserita: 01/05/2020

Quand'è che la comunità scientifica accetterà il fatto che i faraoni della quarta dinastia non hanno costruito la grande piramide di Cheope?
Stargate  James Spader   Inserita: 01/05/2020

Ecco, guardi, qui dice che un viaggiatore proveniente da stelle lontane fuggì da un mondo morente per prolungare la durata della propria vita... Il suo corpo era debole e in disfacimento, non poteva restarne alla fine, tutta la sua specie era in via di estinzione. Allora egli viaggiò, esplorò le galassie per trovare un modo per ingannare la morte. E guardi qui: giunse in un mondo ricco di vita, dove incontrò una razza primitiva: gli umani! Una specie che egli con tutti i suoi poteri e conoscenze poteva tenere in vita eternamente. Capì che dentro un corpo umano poteva rinnovare la propria vita per sempre. Così, a quanto è scritto, trovò un giovane, qui dice: "Mentre gli abitanti terrorizzati fuggivano, la notte divenne giorno. Incuriosito e per nulla spaventato, il ragazzo andò verso la luce." Ra prese il giovane e si impossessò del suo corpo come una specie di parassita in un organismo ospite. E con le sue nuove sembianze umane si proclamò sovrano. Si servì dello Stargate per portare migliaia di persone su questo pianeta come schiavi, per le miniere. Come quelle che abbiamo visto. È chiaro che quel minerale è la base portante della sua tecnologia, con esso può mantenersi in vita in eterno. Però qualcosa accadde a questo punto sulla Terra: una rivolta, una ribellione, e lo Stargate fu sepolto sulla Terra. Temendo una rivolta anche qui, Ra proibì la scrittura. Non voleva che la gente si tramandasse la verità.
Stargate  James Spader   Inserita: 01/05/2020

Quindi lei avrebbe risolto in due settimane quello che loro non hanno risolto in due anni?
Stargate  Leon Rippy   Inserita: 01/05/2020

Nessuno dovrebbe sopravvivere ai propri figli.
Stargate  Kurt Russell   Inserita: 01/05/2020

 9 frasi di 'stargate' su 9 in archivio 


Terminator
Star Wars L'impero colpisce ancora


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook