Qual è la città più grande d'Italia?
Ti trovi in » Geografia » Città

La città più grande d'Italia è Roma Nel territorio di Roma vi è il comune autonomo Roma Capitale Foro Romano
Generalmente quando si parla di città più grande viene preso come punto di riferimento la densità della popolazione e non la sua estensione territoriale. Ad ogni modo, possiamo dire che in Italia la città più grande è quella che ha anche la maggiore superficie: si tratta della nostra capitale, Roma.

Capoluogo di provincia della regione Lazio, il comune di Roma si estende per 1287,36 km² e confina con ben 29 comuni italiani, ai quali va aggiunta l'enclave della Città del Vaticano. La totalità dei territori limitrofi ammonta quindi a 30 e questo rende la capitale la città italiana con il più alto numero di comuni confinanti.

Per quanto riguarda la popolazione, i dati Istat stabiliscono che sono 2.856.133 i residenti nella città di Roma al 31 dicembre 2018, di cui 1.504.189 di genere femminile e i restanti 1.351.944 di genere maschile.

È la città più grande e storicamente più importante della Romagna; il suo territorio comunale è il secondo in Italia per superficie (superato solo da quello di Roma) e comprende nove lidi della riviera romagnola. Nel corso della storia è stata tre volte capitale d’Italia e nel XX secolo si è espansa rapidamente, sia demograficamente, sia per quanto riguarda la realizzazione di progetti architettonici.

Ravenna è un comune italiano di 157.422 abitanti, capoluogo della regione Emilia-Romagna. In quanto a superficie è la seconda città più grande in Italia, superata solo da Roma, nel suo territorio sono compresi i nove lidi della riviera romagnola. Nel corso della storia è stata tre volte capitale d’Italia e nel XX secolo si è espansa rapidamente, sia demograficamente, sia per quanto riguarda la realizzazione di progetti architettonici.

Milano invece, seconda città più importante d'Italia ha un'estensione molto più ristretta, si parla infatti di 181,67 km², ma al 31/12/2018 vi risiedono ben 1.378.689 persone, cosa che evidenzia l'alta densità demografica, maggiore di quella di Roma. Avendo Roma molte aree verdi ha una densità pari a 2.219 abitanti per km², mentre quella di Milano arriva a 7.589 abitanti per km².

Detto questo, c'è da dire che Milano è sì una città molto importante, ma a livello di grandezza, sempre intesa come estensione territoriale comunale non si trova nei primi posti. Anzi, a ben vedere si rintraccia oltre al 100° posto della classifica dei comuni italiani ordinati in base alla superficie.

La classifica delle 5 città più grandi d'Italia coinvolge infatti città meno note. Infatti dopo Roma, troviamo Ravenna, città dell'Emilia Romagna che si estende per 652,90 km², segue poi il comune di Cerignola, in Puglia, con la sua superficie pari a 593,70km², abbiamo poi Noto, città sicula di 551,10 km² ed infine Sassari, che si trova in Sardegna e si estende per 546,10 km².

Top 5 delle città più grandi d'Italia:
1) Roma
2) Ravenna
3) Cerignola
4) Noto
5) Sassari

Infine ricordiamo che l'estensione territoriale è solo uno dei fattori che possiamo considerare per classificare un dato luogo, ma non implica molto. Non è detto che nelle città più grandi vivano più persone o, ancora, che il livello qualitativo della vita sia più alto, come del resto non è detto che le città più grandi si trovino nelle regioni dalla superficie maggiore. La regione più grande d'Italia è la Sicilia e solo una sua città rientra nella top 5 delle città italiane più grandi.

33
73%
12
27%
Condividi su Facebook
Tag: Città  Italia  


Licenza foto #1 La città più grande d'Italia è Roma: Raselased - CC BY-SA 2.0 foto modificata
Licenza foto #2 Nel territorio di Roma vi è il comune ...: Pubblico Dominio
Licenza foto #3 Foro Romano: Chrisobayda - CC BY 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Segnala