Quali furono le Repubbliche Marinare?
Ti trovi in » Geografia » Italia

Gli stemmi delle 4 Repubbliche Marinare

Gli stemmi delle 4 Repubbliche Marinare

Le Repubbliche Marinare furono quattro città italiane che in passato dominarono il commercio marittimo; tutte città costiere, Amalfi, Genova, Pisa e Venezia, a partire dal Medioevo conobbero un crescente successo del commercio fluviale che conferì loro autonomia politica e prosperità economica. Esse non si proclamarono mai Repubbliche Marinare, infatti il termine stesso venne coniato quando la loro prosperità era già giunta al termine.
Inoltre, queste quattro città non collaborarono tra di loro, ma le loro attività, seppur rivali, consentirono l'espansione verso l'Oriente e di attivare nuovamente i contatti con il resto dell'Europa, con l'Asia e con l'Africa, i quali erano stati come congelati a seguito della caduta dell'impero Romano d'Occidente.

Amalfi, dall'839 al 1131
Intorno all'839, Amalfi riuscì a rendersi indipendente dall'impero Bizantino e fondò delle basi mercantili nel sud Italia, in Africa, in Turchia, in Siria e in Egitto. La sua indipendenza durò poco, ma prima di confluire nel Regno di Sicilia, istituì le Tavole Amalfitane, vale a dire il primo codice di diritto marittimo.

Pisa, dal 1081 al 1406
Per molto tempo Pisa contrastò l'avanzata musulmana sulle coste del Tirreno, riuscendo di fatto a dominarlo; tra il XII e il XIII secolo le sue navi controllavano infatti il Mediterraneo occidentale, ma in seguito l'inimicizia con Genova si inasprì ed intorno al 1406 subì l'occupazione da parte della Repubblica Fiorentina.

Genova, dal 1096 al 1797
Ciò che contraddistinse la Repubblica di Genova fu la Compagna, cioè l'associazione di mercanti e marinai che governava la città, amministrandone anche i beni. La sua prima nemica fu Pisa, ma una volta battuta la città toscana, iniziarono le battaglie con Venezia, che decretarono la fine della Repubblica genovese.

Venezia, dal 1143 al 1797
La prosperità di Venezia fu quella che abbracciò un arco temporale più lungo; durante la sua indipendenza, la Serenessima si estese anche sulla terraferma, ma questa venne arrestata con la conquista napoleonica del 1797, che la portò ad essere una città dipendente degli Asburgo.

14
74%
5
26%
Condividi su Facebook
Tag: Italia  Navi  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Privacy | Segnala abusi
Genio su Facebook