Frase di Leon Battista Alberti categoria Amore
Leggetemi, amanti, e riconoscendo qui meco i vostri errori, diventerete o più dotti ad amare o molto più prudenti a fuggire amore. E se leggendo forse qualche sospiro o lacrima vi tiene, siavi conforto poi che altrui ancora pruova quel che voi leggete. Né sia chi stimi conoscere amore, se può tutto leggermi senza qualche poco sospirare; ancora sarà chi me leggerà lacrimando. Ma provate, amanti, e meco scorgete quanto in voi possa amore. E credo imparerete qualche utilità a vivere amati e pregiati da' vostri cittadini.

 Leon Battista Alberti  

VOTA questa frase
1
50%
1
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1154 volte.
E' stata votata 2 volte.
E' lunga 528 caratteri.

La scheda dell'autore: Leon Battista Alberti
Leon Battista Alberti, Architetto, umanista, scrittore, musicista e crittografo
Nascita: Genova (Liguria) il 18/2/1404data morte il 20/4/1472

Riceve una prima istruzione di tipo umanista per poi avvicinarsi alla pratica delle arti durante il periodo di studi in diritto canonico intrapreso a Bologna. Compone i primi testi giovanissimo e dopo la morte del padre trascorre un periodo di difficoltà che dirotta i suoi interessi verso lo studio delle materie scientifiche. Laureatosi nel 1428, .. Continua »

Altre frasi di Leon Battista Alberti     Altre frasi Amore (Licenza foto: Jose-gudiel - CC BY-SA 3.0 foto modificata)

Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook