Nessuno, mai, riesce a dare l'esatta misura di ciò che pensa, di ciò che soffre, della necessità che lo incalza, e la parola umana è spesso come un pentolino di latta su cui andiamo battendo melodie da far ballare gli orsi mentre vorremmo intenerire le stelle.
 Gustave Flaubert  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 536 volte.
E' stata pubblicata in data 19/04/20.
E' lunga 260 caratteri.

La scheda dell'autore: Gustave Flaubert
Gustave Flaubert, Scrittore francese
Nascita: Rouen (Francia) il 12/12/1821data morte il 8/5/1880

Si appassiona alla scrittura sin dall'adolescenza, trascurando gli studi per partecipare a salotti letterari e artistici. Gli anni in cui vive a Croisset, a partire dal 1846, ai quali seguono gli spostamenti a Parigi, Grecia e Italia, sono per la sua produzione letteraria quelli più importanti, in cui scrive i suoi più celebri capolavori, tra cui 'L'educazione .. Continua »

Altre frasi di Gustave Flaubert     Altre frasi Celebri (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster
Privacy e informazioni
Privacy e Cookies
Contatti e info