×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti
© Adv Solutions SRL (2005-2024)
La distanza che si è incuneata fra me e la mia felicità non era il mondo, non erano le bombe e le case in fiamme, ero io, il mio pensiero, il cancro di non lasciare mai la presa, l’ignoranza è forse una benedizione, non lo so, ma a pensare si soffre tanto, e ditemi, a cosa mi è servito pensare, in che grandioso luogo mi ha condotto il pensiero ?

Jonathan Safran Foer
VOTA questa frase
0
50%
0
50%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 396 volte.
Pubblicata in data 17/01/22.
E' lunga 347 caratteri.
L'autore è Jonathan Safran Foer: Scrittore e saggista statunitense
Nascita: Washington (Usa) il 21/02/1977
» Età e segno
Jonathan Safran Foer è uno scrittore e saggista statunitense.
Leggi le frasi »
  Argomenti correlati a 'Pensieri'
Azioni
Libertà
Uomini
Saggezza
Vivere
Notte
Scrivere
Parole


www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2024)