Non rimpiango le persone che ho perso col tempo, ma rimpiango il tempo che ho .. (Carl Gustav Jung)
Non rimpiango le persone che ho perso col tempo, ma rimpiango il tempo che ho perso con certe persone, perché le persone non mi appartenevano, gli anni si.
 Carl Gustav Jung  
VOTA questa frase
7
70%
3
30%
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 5205 volte.
E' stata votata 10 volte.
E' stata pubblicata in data 19/09/13.
E' lunga 155 caratteri.

La scheda dell'autore: Carl Gustav Jung
Carl Gustav Jung, Psichiatra, psicanalista e antropologo
Nascita: Kesswil (Svizzera) il 26/7/1875data morte il 6/6/1961

Nel 1900 si laurea in Medicina e subito dopo inizia a lavorare in un ospedale psichiatrico di Zurigo. E' uno degli allievi più stimati dal suo maestro Sigmund Freud che lo inizia allo studio della psicanalisi. Il rapporto tra i due si interrompe alla vigilia della sua prima pubblicazione, “Trasformazioni e simboli della libido” perché, a differenza .. Continua »

Altre frasi di Carl Gustav Jung     Altre frasi Rottura (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook