Quali sono i monti più alti del mondo?
Ti trovi in » Geografia » Monti

Il 4° monte più alto del mondo è il Lhotse
I primi cinque posti della classifica riguardante i monti più alti del mondo sono occupati da montagne che sorgono in paesi asiatici. Si trovano tutti al confine tra due Stati, i quali sono complessivamente 4 e sono: India, Nepal, Cina e Pakistan.
Inoltre, fanno tutti parte della catena dell'Himalaya, già nota come “Tetto del mondo” e superano gli ottomila metri, infatti sono conosciuti come “Gli ottomila”

1) Monte Everest, 8.848 metri
Al confine tra Cina e Nepal si trova il monte più alto del mondo, che fa parte quindi anche dei “Seven Summits” della Terra, vale a dire delle cime più alte per ciascuno dei sette continenti. Il suo nome ufficiale, in tibetano, è Chomolungma, che significa “madre dell'universo”.

2) K2, 8.611 metri
Sebbene sia il secondo classificato, il K2, il cui nome in lingua balti è ChogoRi, è considerato la vetta più impegnativa e pericolosa da scalare. La denominazione K2 sta per Karakorum 2, dove Karakorum è un altro monte della stessa catena che nel 1856, durante i primi rilevamenti ad opera di Henry Godwin-Austen ed il suo gruppo, venne erroneamente misurato come molto più alto. Il Karakorum 2 doveva quindi essere la seconda vetta più alta, poi quando venne capito l'errore venne deciso di mantenere il numero 2 in quanto rispecchia la posizione nella lista delle montagne più alte del mondo.
Il 5° monte più alto del mondo si chiama Makalu


3)Kangchenjunga, 8.586
E' la cima più alta dell'Indi, infatti si trova al confine tra Nepal e lo stato indiano del Sikkim; per un periodo di 11 anni, precisamente dal 1838 al 1849, è stata considerata la cima più alta del mondo in quanto non erano ancora stati misurati il K2 e l'Everest.

4) Lhotse, 8.516 metri
Nel servizio cartografico dell'India questo monte è denominato semplicemente E1 perché pare non abbia mai avuto un nome; a dargli il nome Lhotse ci ha pensato Howard Bury nel 1921, prendendo come riferimento la sua posizione. Infatti la parola “lhotse” in tibetano significa “cima sud” e si rifà al Colle Sud che collega la quarta vetta più alta del mondo con l'Everest.

5) Makalu, 8.463 metri
Il Makalu si trova tra Tibet e Nepal e si presenta come una piramide quasi perfetta, composta da quattro creste taglienti e dalle pareti molto esposte ai venti, cosa che rende questo monte uno dei più ostici da scalare.

3
75%
1
25%
Condividi su Facebook
Tag: Monti  


Licenza foto #1 : Creative Commons
Licenza foto #2 Il 4° monte più alto del mondo è il ...: Mark Horrell - CC BY-SA 3.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook