×
Cognomi A-Z
Più diffusi
Cognomi regionali
Storia dei cognomi
Top 100 Italia
Onomanzia cognomi
Affinità sui cognomi
Diffusione
Cognomi strani
Signifiato Nomi
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2021)
GALLI
24
80%
6
20%

L'origine prevalente del cognome Galli è da ritenersi geografica, riferita alla regione della Gallia (oggi Francia), con cognomen "Gallus" assegnato dai romani. Secondo altri studiosi Galli veniva dato in origine a persone che lavoravano, a vario titolo, negli allevamenti di polli. Non manca l'interpretazione di tipo scherzoso, con il cognome che deriverebbe dal soprannome "Re del pollaio", dato a persone che mostravano atteggiamenti di superiorità ed eccessiva convinzione. La famiglia Galli era una nobile famiglia originaria della città di Urbino, la cui ultima discendente fu Maria Galli. Ella si sposò insieme a Ser Ludovico di Gianfrancesco in data 9 agosto 1599. Con quest'unione, l'uomo entrò in possesso di un patrimonio importante e divenne inoltre conte del feudo chiamato Poggio Santa Maria. Fra i personaggi noti ricordiamo l'amministratore del Milan Adriano Galliani, l'archeologo Pier Luigi Galletti, l'attrice Dina Galli, l'economista Renato Galli, lo scrittore Marcello Galian ed il monaco irlandese San Gallo, a cui si deve la diffusione del cognome in epoca medioevale.
Diffusione del cognome GALLI:
In Italia ci sono circa 9.277 nuclei di cognome Galli, distribuiti nel seguente modo: in prevalenza Galli è diffuso nel nord italia (69.8%), quindi centro italia (27.9%), poi sud e isole (2.1%).
Clicca le regioni per avere la diffusione provinciale.
45%
15%
12%
8%
4%
3%
Umbria
2%
Veneto
2%
Le regioni non elencate hanno diffusione sotto il 2%.

Caratteristiche: Le persone che portano il cognome Galli hanno un carattere gioviale ed amano stare all'aria aperta, soprattutto in campagna. Tendenzialmente socievoli, nelle relazioni personali vantano una notevole autostima e convinzione nei propri mezzi, che riescono a sfruttare positivamente in ambito professionale.

Significato: Proveniente dalla Gallia
Origine: Latina
Segno: Ariete, si tratta del segno zodiacale che meglio rispecchia la personalità di GALLI; nello zodiaco infatti l’Ariete ha la caratteristica di essere creativa, coraggiosa e determinata. +Info
Numero fortunato: 8
Colore: Giallo
Pietra: Rubino
Metallo: Oro
Stemma araldico:
Stemma del Cognome Galli

Top cognomi: 283° meglio votato26° più cliccato.
Fai salire il tuo cognome nella Top: condividilo!
L'articolo prosegue dopo lo Spot
Varianti: (Cliccale per verificarne la diffusione)
Gallo, Gallello, Galletti, Galletto, Galluccio, Galluzzi, Galloni, Gallotti, Gallozzi, Gallaccio, Gallero, Gallori, Galliari, Galliani
Personaggi famosi:
Altri personaggi:Adriano Galliani (dirigente, 30/07/1944)
Stemma: (c) paginainizio.com
   Poster araldico di “Galli” da condividere
Pergamena col cognome Galli
  Test sui Cognomi - Onomanzia
Tutti i Test
  Link sponsorizzati
PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2021)