Frase di Giacomo Leopardi categoria Celebri
Io sono, si perdoni la metafora, un sepolcro ambulante, che porto dentro di me un uomo morto, un cuore già sensibilissimo che più non sente.
Tratta da: Da "Zibaldone" Giacomo Leopardi  

VOTA questa frase
5
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Crea immagine con la Frase
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 731 volte.
E' stata votata 5 volte.
E' stata pubblicata in data 15/01/18.
E' lunga 140 caratteri.

La scheda dell'autore: Giacomo Leopardi
Giacomo Leopardi, Poeta, scrittore e filosofo
Nascita: Recanati (Macerata) il 29/6/1798data morte il 14/6/1837

Primo di dieci fratelli e di famiglia nobile, mentre riceve una prima formazione ecclesiastica da due precettori, prosegue gli studi da autodidatta frequentando assiduamente varie biblioteche, tra cui quella paterna, dove apprende il latino, l'ebraico e il greco. Le sue costanti attenzioni letterarie si concentrano dapprima sulle opere .. Continua »

Altre frasi di Giacomo Leopardi     Altre frasi Celebri (Licenza foto: Pubblico dominio)

Commenta questa frase con Facebook
Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook

-->