×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
Se non puoi amarmi, amore mio, perdona il mio dolore
Se non puoi amarmi, amore mio, perdona il mio dolore.
Non guardarmi sdegnato, da lontano.
Tornerò nel mio cantuccio e siederò al buio.
Con entrambe le mani coprirò la mia nuda vergogna.
Rabindranath Tagore

VOTA questa poesia
2
100%
0
0%


INFORMAZIONI SULLA POESIA
E' stata visualizzata 3429 volte.
E' stata votata 2 volte.
Pubblicata in data 05/06/12.
E' lunga 264 caratteri.
L'autore è Rabindranath Tagore: Filosofo, poeta e drammaturgo
Nascita: Calcutta (India) il 07/05/1861data morte il 07/08/1941
Rabindranath Tagore, chiamato talvolta anche con il titolo di Gurudev, nome anglicizzato di Rabíndranáth Thákhur , è stato un poeta, drammaturgo, scrittore e filosofo bengalese.
Leggi le frasi »
  Link sponsorizzati
  Argomenti correlati a 'Mani'
Amicizia
Azioni
Dicembre
Genitori
Scrittura
Infinito
Vittoria
Futuro


PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)