Poesia di Edith Södergran
poesie
Poesia di Edith Södergran
La tua nostalgia è un mare che puoi navigare,
la tua nostalgia è un terreno su cui puoi camminare,
perché te ne stai allora inerte e scorata fissando il vuoto?
Verrà un mattino con un orizzonte più rosso di tutti gli altri,
verrà un vento a porgerti la mano...
mettiti in cammino!
 Edith Södergran  
VOTA questa poesia
3
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla poesia
Questa poesia è stata visualizzata 2537 volte.
E' stata votata 3 volte.
E' stata pubblicata in data 06/02/13.
E' lunga 300 caratteri.

Altre frasi di Edith Södergran     Altre frasi Poesie

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook