Perché il Mar Rosso si chiama così?
Ti trovi in » Geografia » Mare

Le acque del Mar Rosso non sono rosse, ma in certi periodi dell'anno quando si presentano determinate condizioni climatiche, l'alga Trichodesmium erythraeum si riproduce e regala delle splendide sfumature a metà tra il rossiccio ed il marrone che velano l'acqua di questo colore intenso.
Questa è la spiegazione ufficiale della scienza circa il nome di questo mare, ma tuttavia non è l'unica.

A questa si aggiunge infatti una teoria etimologica che ricorda il libro dell'Esodo presente nell'Antico Testamento. Qui si racconta l'episodio di Mosé e dell'apertura delle acque per far fuggire gli ebrei; le acque sono indicate come “yam suph” che in inglese diventano “sea of reeds” che significa “mare di canne”. E' diventato poi “sea of red”, dove “red” vuol dire “rosso” semplicemente a causa di una traduzione sbagliata.

1
50%
1
50%
Condividi su Facebook
Tag: Mare  


Licenza foto #1 : Derek Keats - CC BY 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook