×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
Che cos'è dunque la verità? Un mobile esercizio di metafore, metonimie, antropomorfismi, in breve una somma di relazioni umane che sono state potenziate poeticamente e retoricamente, che sono state trasferite e abbellite, e che dopo un lungo uso sembrano a un popolo solide, canoniche e vincolanti: le verità sono illusioni di cui si è dimenticata la natura illusoria, sono metafore che si sono logorate e hanno perduto ogni forza sensibile, sono monete la cui immagine si è consumata e che vengono prese in considerazione soltanto come metallo, non più come monete.
Friedrich Nietzsche

VOTA questa frase
3
100%
0
0%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 3444 volte.
E' stata votata 3 volte.
Pubblicata in data 20/07/14.
E' lunga 566 caratteri.
L'autore è Friedrich Nietzsche: Filosofo, poeta e compositore tedesco
Nascita: Rocken (Germania) il 15/10/1844data morte il 25/08/1900
Friedrich Wilhelm Nietzsche compie i primi studi in una scuola privata di Pforta e comincia presto a sfogare l'ardente desiderio di conoscere e creare cultura, componendo poesie e brani musicali. Nella prima fase della sua produzione vedono la luce opere teoriche come “La nascita della tragedia dallo spirito della musica”, “Considerazioni inattuali” .. Continua »
  Link sponsorizzati
  Argomenti correlati a 'Verita'
Bugie
Politica
Religione
Bellezza
Errori
Vivere
Sogni
Amore


PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)