Foto di friedrich nietzsche
Frasi di Friedrich Nietzsche
Pagina 1/3
La scheda di Friedrich Nietzsche
Filosofo, poeta e compositore tedesco
Nascita: Rocken (Germania) il 15/10/1844data morte il 25/8/1900
Friedrich Wilhelm Nietzsche compie i primi studi in una scuola privata di Pforta e comincia presto a sfogare l'ardente desiderio di conoscere e creare cultura, componendo poesie e brani musicali. Nella prima fase della sua produzione vedono la luce opere teoriche come “La nascita della tragedia dallo spirito della musica”, “Considerazioni inattuali” e “Umano troppo umano”, seguite da saggi e raccolte di aforismi dalla forte componente critica e razionale che trattano questioni di natura morale, religiosa, scientifica e sociale. Quella di Nietzsche è una mente particolarmente influente nella filosofia del '900, tanto che egli è considerato uno dei massimi pensatori di tutti i tempi, simbolo di scissione tra la filosofia tradizionale e quella orientata alla riflessione e alla provocazione. Seguendo la spinta dell'ironia, il pensatore tedesco contraddice infatti i principi della borghesia e la fede nel progresso; con lui viene a galla l'idea del “superuomo”, capace di elevarsi al di sopra dei pregiudizi, di sconfessare la nascita dei valori umani, di dubitare dell'etica, per rinnovarsi. A partire da queste concezioni prende forma anche la sua più celebre opera, “Così parlò Zarathustra”, scritta intorno al 1885. Afflitto da problemi mentali e gravemente malato, si spegne a Weimar nel 1900 a causa della polmonite.
Condividi su Facebook
La più letta di “Friedrich nietzsche”
La mia solitudine non dipende dalla presenza o assenza di persone; al contrario, io odio chi ruba la mia solitudine, senza, in cambio, offrirmi una vera compagnia.
Friedrich Nietzsche  

Se guarderai a lungo in un abisso, anche l'abisso vorrà guardare dentro di te.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 08/02/2019

Nessun vincitore crede al caso.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 10/12/2018

L'amore e l'odio non sono ciechi, bensì abbagliati dal fuoco che essi stessi apportano.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 02/11/2018

Quando la virtù ha dormito si alza più fresca.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 09/09/2018

L'amore è lo stato in cui l'uomo vede le cose più diverse da come sono.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 26/08/2018

L'amore e l'odio non sono ciechi, ma abbagliati dal fuoco che essi stessi apportano.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 17/08/2018

L'orgoglioso disdegna perfino quelli che lo portano avanti: guarda accigliato i cavalli della sua carrozza.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 02/08/2018

Chi non ha il coraggio dell'immoralità va bene per ogni cosa, ma no va bene per fare il moralista.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 06/07/2018

Un amico deve essere un maestro nell'arte dell'indovinare e nell'arte del tacere.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 12/03/2018

 Perché e come

Friedrich Nietzsche   Inserita: 28/01/2018

 Parole tempestose

Friedrich Nietzsche   Inserita: 23/01/2018

Chi ha un perché per vivere può sopportare quasi ogni come.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 24/02/2016

Sono le parole più silenziose che portano la tempesta.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 26/01/2016

I fatti non ci sono, bensì solo interpretazioni.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 04/11/2015

Io sono una selva e una notte di alberi scuri, ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 22/07/2015

Ali bisogna avere quando si ama l'abisso.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 30/06/2015

Anche i propri pensieri non è possibile restituirli completamente in parole.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 30/05/2015

Ci si deve pur amare quando non ci si può sfuggire.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 02/05/2015

Proprio la cosa più piccola, più sommessa, più lieve, il fruscio di una lucertola, un soffio, un guizzo, uno sbatter di occhi. Di poco è fatta la miglior felicità.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 26/04/2015

Che cos'è dunque la verità? Un mobile esercizio di metafore, metonimie, antropomorfismi, in breve una somma di relazioni umane che sono state potenziate poeticamente e retoricamente, che sono state trasferite e abbellite, e che dopo un lungo uso sembrano a un popolo solide, canoniche e vincolanti: le verità sono illusioni di cui si è dimenticata la natura illusoria, sono metafore che si sono logorate e hanno perduto ogni forza sensibile, sono monete la cui immagine si è consumata e che vengono prese in considerazione soltanto come metallo, non più come monete.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 20/07/2014

 21 frasi di 'friedrich nietzsche' su 45 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (391)
Letteratura (196)
Musica (107)
Spettacolo (107)
Politica (86)
Sport (82)
Filosofia (69)
Giornalismo (55)
Religione (52)
Economia (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (19)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook