La coscienza che l'uomo ha di sé nella sua completezza si esprime nella .. (Ludwig Feuerbach)
La coscienza che l'uomo ha di sé nella sua completezza si esprime nella Trinità. Essa compendia e riunisce in un unico essere tutti gli attributi che finora abbiamo considerato isolatamente, e perciò riduce l'essere universale – ossia Dio come dio – a un essere particolare, a una particolare facoltà.
 Ludwig Feuerbach  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1254 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 301 caratteri.

La scheda dell'autore: Ludwig Feuerbach
Ludwig Feuerbach, Filosofo tedesco
Nascita: Landshut (Germania) il 28/7/1804data morte il 13/9/1872

Nato il 28 luglio del 1804 in Baviera, Ludwig Feuerbach fu un allievo di Hegel a Berlino e successivamente professore ad Erlangen. A seguito di una delle sue prime pubblicazioni “Pensieri sulla morte e l'immortalità” (1830) il filosofo non venne ben visto all'interno dell'università, e fu costretto a ritirarsi. Durante gli anni a Bruckerberg, città in cui Feuerbach .. Continua »

Altre frasi di Ludwig Feuerbach     Altre frasi Religione (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook