Una delle cose che più mi hanno fatto piacere è la lettera che mi ha inviato Sebastian Vettel, scritta di suo pugno, piena di belle parole, di considerazioni affettuose. Non me l’aspettavo, di solito i piloti non fanno queste cose, guidano e basta. Ma lui è una bella persona. Sì, ha avuto momenti difficili e di sconforto, lo sappiamo, ma sarebbe assurdo metterlo in discussione. Si riprenderà, un campione non dimentica mai come si guida. Tornerà forte come sempre e sarà ancora lui il grande rivale di Hamilton nel 2019.
 Niki Lauda  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 954 volte.
E' stata pubblicata in data 21/05/19.
E' lunga 523 caratteri.

La scheda dell'autore: Niki Lauda
Niki Lauda, Pilota, imprenditore e dirigente sportivo
Nascita: Vienna (Austria) il 22/2/1949data morte il 20/5/2019

Nonostante il parere contrario dei suoi genitori, nel '68 il giovane e ricco Andreas Nikolaus Lauda lascia l'università e acquista la sua prima automobile. Dopo aver partecipato a una competizione di Formula Vee passa alla categoria della Formula 3 e nel '71 entra nel team inglese March Engineering di Formula 2 con cui si aggiudica .. Continua »

Altre frasi di Niki Lauda     Altre frasi Sport (Licenza foto: Sporti - CC-BY-SA-3.0-nl foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster
Privacy e informazioni
Privacy e Cookies
Contatti e info