A Natale non si fanno cattivi
pensieri ma chi è solo
lo vorrebbe saltare
questo giorno.
A tutti loro auguro di
vivere un Natale
in compagnia.
Un pensiero lo rivolgo a
tutti quelli che soffrono
per una malattia.
A coloro auguro un
Natale di speranza e di letizia.
Ma quelli che in questo giorno
hanno un posto privilegiato
nel mio cuore
sono i piccoli mocciosi
che vedono il Natale
attraverso le confezioni dei regali.
Agli adulti auguro di esaudire
tutte le loro aspettative.
Per i bambini poveri
che non vivono nel paese dei balocchi
auguro che il Natale
porti una famiglia che li adotti
per farli uscire dalla loro condizione
fatta di miseria e disperazione.
A tutti voi
auguro un Natale con pochi regali
ma con tutti gli ideali realizzati.
 Alda Merini  
VOTA questa poesia
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla poesia
Questa poesia è stata visualizzata 358 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' stata pubblicata in data 23/12/20.
E' lunga 854 caratteri.

La scheda dell'autore: Alda Merini
Alda Merini, Scrittrice, poetessa e aforista
Nascita: Milano il 21/3/1931data morte il 1/11/2009

Esordisce come scrittrice a 15 anni, grazie a Spagnoletti che pubblicò il suo primo libro "Antologia della poesia italiana contemporanea dal 1909 al 1949". Durante la carriera, alternata da momenti di silenzio, lavora con Salvatore Quasimodo per poi dedicarsi alla scrittura di testi drammatici legati all'esperienza del manicomio, nel quale viene internata a causa .. Continua »

Altre frasi di Alda Merini     Altre frasi Poesie (Licenza foto: Giuliano Grittini - CC BY-SA 3.0)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster